Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

DUE VITTORIE PER IL DES CASERTA IN COPPA CAMPIONI AD HAARLEM

Debutto con il botto per il Des Caserta in Coppa Campioni. Ad Haarlem, le ragazze di Enrico Obletter si sono sbarazzate delle Tornados (Germania) con un 11-0 che non ammette discussioni. La gara si è risolta in quattro riprese. Sorrette da Anjelica Selden (1bv in 3.2rl) e successivamente da Karina Cannon, le campionesse d'Italia si sono portate in vantaggio al 1° attacco con un triplo di Millard che spingeva a casa la Dvorakova, prima di segnare su un errore dell'esterno centro tedesco. Un triplo di Bianca Novelli e tre errori avversari facevano segnare al Des altri quattro punti al 4°. I cinque punti che permettevano di chiudere prima del limite arrivavano al quarto con quattro valide. Sei le valide italiane ed una tedesca.

IL TABELLINO

Si è chiusa invece sul 10-0 (sempre al 4° inning) la seconda uscita, contro la formazione svedese dello Skovde, che non è riuscita a mettere un freno alle mazze italiane. Trascinata in attacco da Birocci (2/2), Novelli (2/3), ma anche da Palermi, Dvorakova e Bonato (2pbc), la formazione italiana ha subito una sola valida, contro le nove realizzate. Il Caserta ha chiuso la gara con due super attacchi: quattro punti sono arrivati al secondo (con 4 valide ed un errore), sei al terzo (con cinque valide ed un errore). Lanciatricìi Cannon e Papucci.  

IL TABELLINO

IL QUADRO DELLA SITUAZIONE

 

In Coppa delle Coppe una one-hit combinata di Malerich e Nelson, in cinque riprese, ha consentito al Fiorini Forlì di superare i Nightmares, Germania per 7-0. 

In vantaggio al primo attacco, le romagnole hanno allungato, con un punto alla volta, al 3° ed al 4°, prima di trovare al 5° i quattro punti che hanno consentito di chiudere con due riprese di anticipo. Vitaliani e compagne riscattano così la sconfitta di domenica sera contro le Sparks Haarlem.

 IL TABELLINO

A San Marino, nella poule B di Coppa Campioni, esordio vincente per le Titano Hornets contro i Barracudas (Danimarca) per 10-0 al 4°. Tre riprese perfette per Megan Brown.

IL TABELLINO

IL QUADRO DELLA SITUAZIONE