Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

DES CASERTA E FIORINI FORLI' DA DOMENICA A CACCIA DI GLORIA IN EUROPA

di Maurizio Caldarelli

Des Caserta e Fiorini Forlì vanno in cerca di gloria in Europa. Da domenica scattano ad Haarlem, in Olanda, le coppe europee di softball per club. Le casertane campioni d'Italia, all'esordio in Coppa Campioni, proveranno a detronizzare le Dornbirn Sharx di Francesca Fabretto, che hanno conquistato il trofeo dodici mesi fa al "Peppino Colombo" di Legnano, a spese del Carrousel. E proprio la formazione russa sarà una delle formazioni da cui guardarsi per cercare di riportare l'Italia sul tetto d'Europa.

La formazione di Enrico Obletter, grazie ad uno strepitoso finale di campionato, si è aggiudicata la regular season dell'Italian Softball League e con una pedana di lancio ben fornita, con Mara Papucci (12 vittorie-3 sconfitte), Karina Cannon, Anjelica Selden (4-0, 0.50) e Lisa Birocci, tornata a rinforzare la squadra in questa occasione, sembra in grado di poter mettere la museruola a qualsiasi attacco.Oltre alla Birocci, una delle stelle nella stagione dello scudetto, c'è un'altra gustosa novità nel roster del Caserta: Brenda De Blaes, il più forte battitore dell'Isl (443 di media, con 7 fuoricampo nel Madige La Loggia). Un rinforzo straordinario, utilizzabile per il suo passaporto belga, che va ad aggiungersi ad un gruppo dotato di mazze pesanti, come Chantal Millard, Pam Mazzarella, Katerina Dvorakova o Bianca Novelli.

Seguella e compagne esordiranno lunedì 16 agosto alle 12,30 contro le Tornados (Germania), mentre saranno  Skove (Sve)-Tex Town Tigers (Ola) e Carrousel (Rus) ad aprire la manifestazione domenica. Al torneo partecipano: Shark e Pee Wees (Austria), Carrousel (Russia), Des Caserta, Tex Town Tigers (Olanda), Joudrs Praga (Rep. Ceca), Skovde (Svezia), Tornados (Germania) e Braaschat Braves (Belgio).

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA COPPA CAMPIONI

Sui tre diamanti olandesi ci sarà anche il Fiorini Forlì, seconda forza dell'Italian Softball League, che disputerà la Coppa delle Coppe, grazie al secondo posto in Coppa Italia 2009 proprio alle spalle del Caserta. Le ragazze del presidente Bombacci si sono presentate ad Haarlem con intenzioni bellicose, per portare a casa un trofeo che hanno già messo in bacheca tre volte, nel 2000-2005 e 2006. Anche le forlivesi hanno dato un ritocchino al roster. In pedana di lancio, a dare una mano a Serena Filiput e Leslie Malerich, è stata richiamata Stacey Nelson, già schierata in Coppa Campioni 2009. Dietro il piatto si sistemerà invece Darcy Pagnini, californiana di 23 anni. Il terzo straniero sarà ovviamente Tyleen Tausaga, mentre Katrina Stockford verrà schierata come comunitaria, avendo passaporto inglese. Per il resto non ci sono novità in un organico che nelle ultime settimane prima della sosta ha dimostrato di essere pronto per la volata finale dell'Isl. Il torneo di Haarlem vedrà al via compagini gloriose, come le olandesi Terrasvogels (10 titoli continentali) e Spaarks (2 volte campione d'Europa). Completano il quadro Sabat Praga (Rep. Ceca), Moskovia (Russia), Piooners (Belgio), Nightmares (Germania), Viladecans (Spagna), Mladost Scorpions (Croazia) e London Angels (Gran Bretagna). Le ragazze guidate da Jason Kumeroa esordiranno domenica alle 20,30 contro le Haarlem Sparks.

IL CALENDARIO DI COPPA DELLE COPPE

IL ROSTER DEL FIORINI FORLI'

Lunedì 16, sui diamanti di Villa Verucchio a San Marino e di Riccione, prenderà invece il via la poule B della Coppa Campioni. Tra le dieci formazioni partecipanti ci sono ovviamente le Titano Hornets di Marco Tontini che partono con buone possibiità di conquistare la promozione nella poule d'eccellenza. Le "calabrone" esordiranno lunedì alle 12,30 contro la formazione danese Barracudas. Le altre otto partecipanti: Le Comanches (Francia), Angels Bucarest (Romania), Therwyll Flyers (Svizzera), Richings Park Penguins (Gran Bretagna), Akademiks (Bulgaria), Szostka (Polonia), Kranjsky Ljsiaki (Slovenia). 

 IL SITO UFFICIALE DELLA COPPA CAMPIONI POULE B

Ricordiamo infine che Ronchi dei Legionari ospiterà dal 23 al 28 agosto la Coppa Campioni maschile.