Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

IN PARITA' IL RECUPERO DELL'ITALIAN SOFTBALL LEAGUE TRA BOLLATE E LEGNANO

Finisce in parità il derby lombardo tra Sanotint Bollate e Amga Legnano (2-1 e 0-4 i risultati finali) valido come recupero del quarto turno di ritorno dell'Italian Softball League. La formazione di casa si era imposta nella prima sfida, al termine di un incontro equilibratissimo. Legnano, nonostante una superiorità offensiva (7 valide a quattro), era costretto a capitolare al primo inning: Lara Buila segnava sulla scelta difesa di Valentina Marazzi. Il pareggio ospite arrivava al 3° con tre valide: quella di Rita Dominici faceva segnare Kate Judd. Le ragazze di Luigi Soldi, però, capitalizzavano al meglio la quarta valida concessa da Michele Musitelli, un triplo di Marina Mancini che mandava a punto Alice Parisi. Vincente Greta Cecchetti, che ha collezionato ben dodici strike out.

Più netta l'affermazione dell'Amga Legnano nella seconda partita, grazie anche alla splendida prestazione di Ilaria Pino. Il capitano biancorosso con un singolo a destra portava a casa Rita Dominici al 1° tentativo, poi con un doppio all'esterno centro batteva a casa altri due punti al 3°. Al 6° era invece un singolo di Hua Jie a far segnare a Francesca Rossini il 4-0 finale. Al resto pensava Lana Tye, che ha chiuso con una three-hit, impreziosita da 9 strike out. Nove kappa sono stati collezionati anche da Kate Robinson, colpita da otto valide.

Il pareggio fa retrocedere in quinta posizione il Sanotint Bollate, scavalcato nuovamente dal Madige La Loggia mentre il team guidato da Kylie Bloodworth conserva una vittoria sul Des Caserta, dopo che il giudice sportivo ha sospeso l'omologazione del secondo incontro tra Legnano e Caserta (terzo turno), vinto sul campo dalle campane. 

LA CLASSIFICA