Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

BOTTA E RISPOSTA TRA UNIONE FERMANA E MOSCA MACERATA NEL RECUPERO DEL 7° TURNO

Botta e risposta a Montegranaro tra Unione Fermana e Mosca Macerata nel recupero della settima giornata dell'Italian Softball League. Le padrone di gara, sorrette da una straordinaria Luana Luconi, hanno conquistato la seconda vittoria della stagione in garauno con un chiaro 6-0, firmato da Shayla Cain, che ha battuto a casa la metà dei punti. La Cain rompeva l'equilibrio già al primo inning con un solo homer. Al 4° erano invece le battute di Mucciconi e Marcolini a far lievitare il punteggio. Un singolo da due punti della Cain, poi, chiudeva il duello al 5°, prima del sesto punto firmato Mucciconi.

Un doppio di Marta Gambella, a casa sulla volata della Jenks, portava subito avanti il Mosca in garadue. Al 3° un fuoricampo da tre punti della Jenks permetteva di calare il poker. Un calo della Martinez consentiva al 5° al Macerata di andare sull'8-0 e di finire prima del limite. Vittoria per la Chandler, che ha chiuso con lo stesso numero di valide (4) della collega.

La nuova classifica: Legnano 833 (15-3);  Caserta 667 (12-6); Forlì 600 (12-8); La Loggia 550 (11-9); Bollate 500 (10-10); Titano 450 (9-11); Macerata 400 (8-12); Nuoro 388 (7-11); Unione Fermana 111 (2-16).