Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

FIORINI-AMGA E' IL CLOU DEL NONO TURNO DELL'ITALIAN SOFTBALL LEAGUE

Rischia grosso la capolista Legnano nell'ultimo turno di andata dell'Italian Softball League. Le lombarde saranno infatti di scena all'"Otello Buscherini" di Forlì e si troveranno di fronte un Fiorini Forlì deciso a cambiare marcia per riavvicinarsi al vertice. Jason Kumeroa è alle prese con le condizioni non perfette di Leslie Malerich, che potrebbe essere utilizzata solo per qualche inning. In garauno, dunque, sarà Serena Filiput a duellare con Laura Gerussi e Michela Musitelli, mentre per garadue sono in preallarme anche Michela Vitaliani e Andrea Montanari, che hanno cercato di rendere meno pesante l'assenza della Malerich. Per Legnano, che vanta il miglior attacco, con Ilaria Pino regina della ISL a 484, è pronta la cinese Zhang, che è balzata in testa alla classifica di rendimento (4-0, 0.67). Con il Des Caserta che osserva un turno di riposo,  il sottoclou della giornata si gioca a Macerata, con le marchigiane opposte alle piemontesi del Madige La Loggia. Il Mosca si affida a Campalani e a Chandler, mentre Maria Grazia Barberis darà la prima pallina a Stella Turazzi e Kelly Hardie.

Si presenta interessante il duello al "Sanna" di Nuoro tra il Museo d'Arte di Antonino Foti e il Sanotint Bollate di Luigi Soldi. Le due formazioni stanno disputando una buona stagione, visto che sono a ridosso della zona playoff. In pedana si assisterà alle sfide tra Paola Cavallo e Greta Cecchetti e tra Ashley Lanz e Kate Robinson.

Le Titano Hornets, dopo aver costretto al pareggio il Caserta nel recupero infrasettimanale, vogliono continuare la risalita sul diamante di Montegranaro, contro un'Unione Fermana che, pur disputando alcuni buoni incontri, non riesce ad ottenere altre vittorie. Luconi e Martinez le partenti per le marchigiane, Ronchetti e Brown per le sammarinesi.

Il programma del nono turno (sabato ore 18,30-21):  Unione Fermana-Titano Hornets, Mosca Macerata-Madige La Loggia, Museo d'Arte Nuoro-Sanotint Bollate, Fiorini Forlì-Amga Legnano.

Classifica: Legnano 917 (11-1); Caserta 643 (9-5); Forlì e La Loggia 571 (8-6); Nuoro e Bollate 500 (7-7); Titano Hornets 357 (5-9); Macerata 333 (4-8); Unione Fermana 083 (1-11).