Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

BOTTA E RISPOSTA TRA CASERTA E SAN MARINO NEL RECUPERO DELLA SETTIMA DI ISL

Finisce con una vittoria a testa il recupero della settima giornata di Italian Softball League tra Des Caserta e Titano Hornets. La formazione di Enrico Obletter, sorretta a dovere da  Mara Papucci, si è imposta in garauno. Subito in vantaggio per 2-0, le locali hanno dovuto fare i conti con la rimonta ospite (1p al 4° ed uno al 5°), ma un fuoricampo di Mindy Cowles ha permesso di tornare in vantaggio al 5°. Un doppio a basi cariche di Chantal Millar ha permesso alle campionesse d'Italia di segnare altri tre punti al sesto e di disputare un settimo turno tranquillo.

La two-hit di Megan Brown ha però rimesso la situazione in parità nel secondo duello. La statunitense ha fatto meglio di Karina Cannon (6bv-3bb), alla sua ultima apparizione italiana, ed il San Marino grazie a due punti segnati al 2° ed altrettanti al 4°, ha potuto conservare agevolmente il vantaggio. Nel finale Obletter ha chiamato in pedana la Flores ed ha fatto alcune sostituzioni. Venerdì arriverà a Caserta la nuova lanciatrice Farrell, che debutterà martedì 2 giugno nella prima giornata di ritorno.

Recupero settimo turno di andata: Des Caserta-Titano Hornets 6-2, 0-4.

La nuova classifica: Legnano 917 (11-1); Caserta 643 (9-5); Forlì e La Loggia 571 (8-6); Nuoro e Bollate 500 (7-7); Titano Hornets 357 (5-9); Macerata 333 (4-8); Unione Fermana 083 (1-11).