Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

IL DES CASERTA CONQUISTA ANCHE LA COPPA ITALIA. NELLA FINAL FOUR PIEGATO ANCORA FORLI'

Nel softball è l'anno del Des Caserta. Dopo aver vinto lo scudetto con un meritato 3-1 sul Fiorini Forlì, la formazione di Enrico Obletter ha concesso il bis al "Peppino Colombo" di Legnano trionfando anche in Coppa Italia ed ancora una volta a spese delle ragazze del presidente Bombacci.

Le campane hanno iniziato la giornata con un rotondo 7-0 in cinque inning, con tre punti al 1° (due battuti dal doppio di Rezza) , 1 al 3° e 3 al 4° (doppio di Dvorakova e singolo di Sidoti; fuoricampo da due di Birocci), mentre Mara Papucci ha firmato uno shutout con quattro valide.

Nella seconda semifinale il Fiorini ha superato (4-1) il Legnano padrone di casa grazie ad un punto segnato in apertura, due al quarto (con tre valide ed un errore) ed uno al sesto, mentre le lombarde sono arrivate a casa solo con l'homer di Kate Judd. In pedana Malerich (5bv) vince il duello con Castellani (8bv).

Nella finale per il trofeo, Caserta, che ha chiuso con una valida in meno delle avversarie (sette contro otto) ha esordito con un homerun da due punti. Risposta romagnola con Carlotta Zauli. I singoli di Mazzarella e Palermi, al 3° e al 5° facevano volare Seguella e compagne sul 4-1 e sulla battuta di Stefania Vitaliani si fissava il finale sul 4-2.

Lanciatrice vincente Birocci, perdente Filiput.

Final Four Coppa Italia Isl. Semifinali:  Des Caserta-Europromo San Marino 7-0 (5°), Fiorini Forlì-Amga Legnano 4-1. Finale: Des Caserta-Fiorini Forlì 4-2.