Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

SERIE A2 SOFTBALL: NEL GIRONE A E' ANCORA LOTTA APERTA FRA CARONNO E LA LOGGIA. NELL'ALTRO GRUPPO LA FIORENTINA AVVICINA L'UNIONE FERMANA STOPPATA DALLA PIOGGIA

Sono ancora Caronno e La Loggia a dominare il girone A giunto all'ultima giornata di andata. Anche in questo week-end le due capoliste non hanno fatto sconti alle avversarie firmando la loro ottava doppietta consecutiva che le lascia imbattute in questo 2009, oltre a regalare loro l'accesso alla Final Four di Coppa Italia che si disputerà il 3-4 ottobre. Il nove lombardo ha ottenuto due successi sul diamante del Cagliari ma ha dovuto soffrire molto nella seconda partita dove è stato necessario un inning supplementare prima di poter festeggiare la vittoria. La Loggia ha invece avuto vita abbastanza agevole nella trasferta di Staranzano dove sono arrivate due affermazioni per manifesta con altre buone prove in pedana di Turazzi (3bv e 8so in 5 rl) e Brandino (3bv e 5 so in 6 rl). A questo punto c'è molta attesa per la sfida clou del campionato fra le due squadre leader che martedì 2 giugno si affrontano nel recupero della seconda giornata. Mantiene il passo delle prime il Saronno che regola con un duplice 5-0 il Verona e rinsalda il suo terzo posto al cui assalto si erano gettate proprio le venete. La quarta doppietta di giornata arriva ad opera del Bolzano che si impone in entrambi casi con il minimo scarto sullo Star Cairo e fa un importante balzo in avanti nella lotta per la salvezza. Solo Azzanese e Supramonte si sono divise la posta in palio.

I RISULTATI DEL GIRONE A

LA CLASSIFICA DEL GIRONE A

Nel girone B l'Unione Fermana mantiene la vetta provvisoria pur non giocando causa il maltempo che ha costretto a rinviare a data da destinarsi la sfida casalinga contro il Fast Pitch Roma. Non sbaglia il colpo la Fiorentina che rimane la principale antagonista della capolista. Il nove toscano torna dalla trasferta emiliana contro il Pianoro con due vittorie: facile la prima con il primo fuoricampo di Valentina Fadda, più combattuta la seconda dove la squadra di casa ha provato a rientrare nel finale. Con queste affermazioni la Fiorentina accede alla Final Four di Coppa Italia. Alle spalle delle prime due il Collecchio aggancia a quota undici vittorie il Dream Team Meccanica. Le emiliane si sono divise i successi nel derby con il Langhirano dove dopo aver incamerato la prima partita, con un big inning da 5 punti al settimo attacco, si sono inchinate al punto siglato da Martina Zerbini per le padrone di casa al primo supplementare. Passo falso invece per il Dream Team Meccanica che rimedia due sconfitte sul diamante del Liburnia al termine di due partite combattute ed entrambe decise da un solo punto di scarto. Ha chiuso la giornata la doppietta del Cus Messina nello scontro salvezza contro le Black Angels Nettuno.
Martedì 2 giugno tornano in campo Dream Team Meccanica e Collecchio, per recuperare una partita del quarto turno, e Fast Pitch Roma e Liburnia per giocare le due gare rinviate alla terza giornata.

I RISULTATI DEL GIRONE B

LA CLASSIFICA DEL GIRONE B