Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

IL GIRONE DI RITORNO DELL'ITALIAN SOFTBALL LEAGUE INIZIA CON DES CASERTA-SANOTINT BOLLATE

L'Italian Softball league inizia la fase discendente con uno scontro che potrebbe essere già decisivo per la griglia di partenza dei playoff. La capolista Des Caserta riceverà infatti la visita del Sanotint Bollate, che la segue a due lunghezze di distanza. Sul diamante di "San Clemente" duellano le principali protagoniste del girone di andata. Le formazione campana, che s'impose due volte in Lombardia, ha perso una sola volta sul campo (l'altro stop è arrivato a tavolino); quella locale, dopo una partenza ad handicap, ha iniziato una striscia di successi che l'hanno portata a ridosso del vertice. Il Sanotint vanta la miglior pedana (1,10) ma è quinta nella media battuta (259) e quarta negli errori (21); il Des, primo nei fuoricampo (9), è invece secondo nelle tre principali graduatorie, con 296 di media battuta, 1,71 di media pgl e 11 errori.  Tutto insomma lascia prevedere uno spettacolo di prima qualita. In garauno si affronteranno le lanciatrici più vincenti (6-1), Lisa Birocci (1.42) e Debora Moretto (0.98), mentre in notturna l'imbattuta Jennifer  Davis (5-0, 1.79) si confronterà con la regina degli strike out Kelly Hardie (4-3, 1.20).

Il cartellone dell'ottavo fine settimana propone comunque altri due incontri interessanti. Il Fiorini Forlì rischia sul campo di un Museo d'Arte Nuoro  in buona condizione, che cerca di allungare definitivamente sul Parma. Le romagnole di Jason Kumeroa proveranno però ad approfittare di un eventuale pareggio tra le  big.  Nessuna novità nella rotazione lanciatrici, con lo scontro Cavallo-Filiput in garauno e Malerich (ancora leader della Isl a 0,89)-Foster in garadue.

L'Amga Legnano, dopo aver perso il derby con il Bollate, ha una ghiotta occasione per iniziare la scalata alla zona playoff, contro un Mosca Macerata comunque a ridosso delle prime quattro. Il manager Van Brunt ha recuperato Castellani in pedana e questa è una buona notizia anche per Musitelli che potrà dividere con la mancina di Bussolengo la responsabilità di garauno.  Le marchigiane presenteranno invece Campalani. Nel secondo incontro tutto la seguire il duello a distanza tra Justine Smethurst e Jocelyn Mc Callum. Le padrone di casa guidano la classifica della media battuta, sia di squadra (299) che individuale (Morrow 521, tallonata dalle maceratesi Weaver e Rendlova).

Le Titano Hornets hanno il pronostico dalla loro parte nello scontro con il fanalino Cassa Padana Parma. Matteo Tontini confermerà Laura Gerussi e Ashley Hamby in pedana di lancio, mentre Stefano Cenci si affiderà ad Alice Ronchetti e Alessia Zavaroni, perdurando l'assenza di Angel Shamblin.

Il programma dell'ottavo turno (sabato 18,30-21): Des Caserta-Sanotint Bollate, Museo d'Arte Nuoro-Fiorini Forlì,  Amga Legnano-Mosca Macerata, Titano Hornets-Cassa Padana Parma

Classifica:  Caserta 857 (12-2);  Bollate 714 (10-4); Forli 643 (9-5); San Marino 571 (8-6);  Macerata 429 (6-8); Legnano 357 (5-9);  Nuoro 286 (4-10); Parma 143 (2-12).