Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

AMGA LEGNANO A CACCIA DI RISCATTO CONTRO LA CAPOLISTA DES CASERTA

Promette scintille la terza giornata dell'Italian Softball League, che va in scena sabato. Il Des Caserta, l'unica formazione imbattuta, rischia grosso sul campo dell'Amga Legnano campione d'Europa, relegata all'ultimo posto dopo due turni. Le lombarde sono reduci da un doppio stop contro il Fiorini Forlì e proveranno a cambiare registro contro un avversario che ha confermato quanto si era detto di buono alla vigilia. Lisa Birocci (3-0, 0.49) e Jennifer Davis (1-0, 2.02) proveranno a mettere la museruola anche al line-up biancorosso, che può contare sulla regina della media battuta, l'australiana Simmone Morrow (714, 10/14). Un riscatto delle Pino girls passa però attraverso una crescita della pedana (3.64), che non si è espressa come doveva. Conferma comunque per Musitelli (0-1, 3.82) e Smerhurst (1-1, 1.91)

Torna davanti al pubblico amico il Fiorini Forlì, che riceva la visita di un Cassa Padana Parma che ha colto il primo successo stagionale a Nuoro. Le emiliane, che confermano Zavaroni e Ronchetti in garauno si sentono più tranquille dopo l'arrivo della lanciatrice straniera Angel Shamblin e proveranno a sfruttare la vena di Tisha Duran (556, 2^ nella media battuta). Jason Kumeroa, manager di casa, consegnerà la prima pallina a Irene Lolli e a Leslie Malerich (2-0, 0.00), imbattuta regina degli strike out (30). Trasferta insidiosa per le Titano Hornets sul diamante del Mosca Macerata. Le sammarinesi di Matteo Tontini, dopo aver acciuffato un pareggio al supplementare con il Bollate, voglio consolidare la posizione contro un avversario voglioso di dimenticare i ko di Caserta. Le marchigiane presentano in pedana Natti (Campalani è out per due settimane per problemi al ginocchio) e Mc Callum, mentre per le Titano partiranno Gerussi e Hamby (2-0, 0.58).  

Il Museo d'Arte Nuoro, che occupa la quarta piazza con due vittorie, prova a rimanere in alto, facendo visita al Sanotint Bollate, ancora privo di Greta Cecchetti. Le sarde, che hanno la lanciatrice Courtnay Foster al 4° posto della classifica lanciatrici (1.62, con 25so), inizieranno la trasferta ad Ospiate con Paola Cavallo dentro il cerchio. Luigi Soldi darà ovviamente a Debora Moretto  e Kelly Hardie la prima palla.

 Il programma della terza giornata (sabato 18-20,30): Sanotint Bollate-Museo d'Arte Nuoro, Amga Legnano-Des Caserta, Mosca Macerata-Titano Hornets, Fiorini Forlì-Cassa Padana Parma.

Classifica:  Caserta 1000 (4-0); San Marino e Forli 750 (3-1);  Nuoro 500 (2-2) , Legnano,  Macerata, Bollate, Parma 250 (1-3)