Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

LE TITANO HORNETS RAGGIUNGONO CASERTA IN VETTA ALLA CLASSIFICA DELL'ITALIAN SOFTBALL LEAGUE

Ci sono due formazioni in testa alla classifica dell'Italian Softball League dopo il primo turno di campionato. Il Des Caserta, che aveva espugnato il diamante del Sanotint Bollate nelle gare disputate sabato, è stato raggiunto dalle Titano Hornets, che hanno avuto vita facile con il Cassa Padana Parma nel recupero di domenica pomeriggio delle gare non disputate sabato per il campo impraticabile.

Al "Quadrifoglio" di Parma, le sammarinesi di Marco Tontini hanno passeggiato in garauno, chiudendo i conti dopo appena cinque inning. La formazione ospite si portava subito sul 2-0 grazie ad un errore ed alla valida di Fleeman; ma al terzo dilagava con 7 punti, frutto di 5 valide e ben cinque errori delle giovanissime emiliane, che ne hanno commessi alla fine ben otto. Gara chiusa, anche se al 5° arrivavano altre tre segnature, che portavano il totale a 11 hit (Fontana, Ricchi e Montanari 2/3) e 12 punti.

Stessa musica in garadue con le Titano Hornets che approfittavano subito dell'assenza della lanciatrice straniera del Parma, Shamblin:  mettendo la testa avanti (2-0) al primo tentativo e facevano poker al secondo.  Dopo due inning tranquilli, il San Marino firmava cinque punti al 5° e chiudeva ancora una volta in anticipo il match. 10 le valide ospiti (Fen e Ricchi 2/3), mentre Hamby (4rl) e Fleeman non ne hanno concessa alcuna.

 

IL QUADRO COMPLETO DEI RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA DELL'ITALIAN SOFTBALL LEAGUE

Sanotint Bollate-Des Caserta  1-3, 2-8 (8°); Fiorini Forlì-Museo d'arte Nuoro 3-4, 2-0; Amga Legnano-Mosca Macerata  2-4, 9-0;  Cassa Padana Parma-Titano Hornets  0-12 (5°), 0-9 (5°).

Classifica:  Caserta e Titano Hornets 1000; Forli, Nuoro Legnano, Macerata 500 (1-1);  Parma e Bollate (0-2)

IL DETTAGLIO DELLA GIORNATA