Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

FIORINI E SANOTINT CERCANO IL COLPO DEL KO NELLE SEMIFINALI SCUDETTO DELL'ITALIAN SOFTBALL LEAGUE

Con Fiorini Forlì e Sanotin Bollate in vantaggio per 2-0, si giocano sabato e, se necessario, domenica le gare di ritorno delle semifinali scudetto dell'Italian Softball Series.

I riflettori sono stavolta puntati sui diamanti di San Marino e Legnano, in casa cioè dell'Europromo e dell'Amga, le formazioni che avevano chiuso la regular season ai primi due posti e che adesso si trovano a dover rincorrere. "Finalmente la mia squadra si è espressa come sa. Non avevamo e non abbiamo nulla da perdere", dice il presidente del Fiorini Forlì, Giovanni Bombacci, che rimane però con i piedi per terra dopo la doppietta sul Legnano campione d'Italia 2007 e campione d'Europa 2008. E' un po' lo stesso spirito che anima il Sanotint Bollate, che cercherà di chiudere subito i conti con le Titano Hornets nel duello tra Kelly Hardie e Ashley Hamby, che sette giorni fa diedero vita ad una sfida appassionante, senza punti fino all'ottavo inning.

Sarà insomma un sabato da vivere intensamente, con Forlì e Bollate che hanno tre possibilità per conquistare la vittoria mancante per la qualificazione alla finalissima scudetto e con Legnano e San Marino che cercheranno di trasformare il campo amico in una roccaforte inespugnabile, vincere le due gare di sabato e portare le avversarie alla bella. Si partirà con garatre, che metterà di fronte sul Monte Titano Hamby e Hardie ed in Lombardia Murch e Carroll. Se ci sarà bisogno si scenderà in campo alle 20,30 con le italiane in pedana. Ed in caso di parità, come detto, tutto rimandato alla bella di domenica.

Semifinali scudetto, sabato (18 ed ev. gara 4, 20,30; domenica ev.gara 5) Europromo San Marino-Sanotint Bollate, Amga Legnano-Fiorini Forlì.

Situazione: San Marino-Bollate 0-2 (0-1 all'8°, 2-4), Legnano-Forlì 0-2 (1-2, 0-3).