Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

COPPA DELLE COPPE : E’ IL SABAT PRAGA LA TERZA INCOMODA

La mattina di venerdì ha definito il quadro delle partecipanti ai playoff della Coppa delle Coppe 2008, il Sabat Praga ha sconfitto il Borgerhout Squirrels per 5-1 e si è assicurato senza patemi il terzo posto nel girone con 5 vittorie e 3 sconfitte.
Decisiva la terza ripresa, con due eliminati il Sabat ha riempito le basi e due singoli di petraskova e Doubravova hanno portato a casa 4 punti, scavando un gap incolmabile per le belghe.
L'ultima a classificarsi è stata il Moskovia, nonostante la sconfitta per 1-0 con le austriache del Superfund Wanderers le russe sono passate per la classifica avulsa, nel caso specifico il minor numero di punti subiti negli scontri diretti, come da regolamento ESF.
Le due squadre si sono quindi affrontate nella semifinale bassa, quella ad eliminazione diretta.
L'hanno spuntata le ceche al termine di una partita combattuta fino all'ultimo out, e terminata solo in una ottava ripresa dalle mille emozioni.
I sette inning regolamentari sono terminati sullo 0-0 con le lanciatrici che hanno dominato la scena, Shembereva ha concesso solo tre valide, e tutte nella stessa ripresa, mentre Kalinova ne subiva 5, uscendo da una situazione di basi piene al settimo.
Complessivamente il Moskovia ha avuto le occasioni migliori, ed ha colpevolmente lasciato ben 15 corridori sulle basi.
All'ottavo inning succedeva di tutto, Ignatova batteva il singolo che portava in vantaggio le russe, e con due eliminati un errore di tiro del catcher ceco permetteva al Moskovia di andare sul 3-0.
Il Sabat però reagiva alla delusione, e batteva 5 valide in sequenza che permettevano alle ceche di segnare i 4 punti che mettevano termine alla partita, e portavano le ceche alla finale di ripescaggio di sabato alle 13.00 .

CALENDARIO E RISULTATI

CLASSIFICA

STATISTICHE