Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

COPPA CAMPIONI, ALTRE DUE VITTORIE PER LEGNANO; IL FORLI' CADE CONTRO IL CARROUSEL POI SI RIALZA CON IL VILADECANS

Cade il Fiorini Forlì  (4-3 il finale) nella seconda partita di Coppa Campioni a Praga. Le regine d'Europa si sono arrese contro un Carrousel Bosco che ha saputo portarsi sul 4-0 e che ha poi difeso il vantaggio con un'ottima squadra ed una Kyler  (1bv-6so in 4rl) in pedana quasi intoccabile.  Le russe mettevano la testa avanti al 3° : singolo di Pinigina e fuoricampo da due punti di Gavrilova. Al sesto il Carrousel faceva poker, grazie alle valide di Bukarova, Povarova e Mackenzie. La rimonta romagnola iniziava al cambio di campo: Mirando Ervin (colpita) segnava su un errore difensivo sulla battuta di Saporito. Nell'ultimo disperato assalto, con due out, Trevisan e Stefania Vitaliani ricevevano la base ball,  un errore portava a casa la prima, il singolo di Ervin valeva il 3-4, ma la Kyler faceva prendere al volo Natalie Anter dall'esterno destro. Una sconfitta per certi versi inattesa, anche se sul diamante le russe, che hanno chiuso con 7 valide e quattro errori, hanno meritato di superare il Forlì, che ha chiuso con 5bv e 2e.

 LA SCHEDA DELLA PARTITA

Nella seconda gara della giornata il Fiorini ha invece  dovuto aspettare l'ottavo inning per aver ragione del Viladecans (Spa), che ha confermato la crescita del livello delle squadre partecipanti alla manifestazione di Praga. Sotto 2-1 dopo il primo inning (punto italiano di Trevisan), le ragazze di Foti mettevano la freccia al 3° grazie al triplo di Trevisan ed ai doppi di Bedwell ed Ervin, che fruttavano due punti. Al 6° le spagnole pareggiavano con la Sanjuan, mentre all'ottavo era la valida di Saporito a mandare a casa Sabrina Del Mastio. Lesile Malerich difendeva poi il punticino di vantaggio nell'ultimo assalto avversario.

 LA SCHEDA DELLA PARTITA

Secondo successo invece per l'Amga Legnano che si è sbarazzato del Braaschat (Belgio) con un 7-0 senza discussioni. E martedì pomeriggio è arrivata anche la terza vittoria di fila, stavolta a spese della formazione svedese dello Skvode, che si è arresa con identico risultato di 7-0. Le ragazze di Aguiar guidano dunque la classifica del girone B alla vigilia del confronto con la formazione austriaca delle Sharx, in programma mercoledì alle 15 sul diamante principale.

IL QUADRO DEI RISULTATI

In poule B non conosce soste l'Europromo San Marino, che dopo aver piegato Zagabria e Bratislava, ha fatto il tris con la squadra polacca del Brzeg (13-1).

I RISULTATI DELLA POULE B DI COPPA CAMPIONI