Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L'ITALIAN SOFTBALL LEAGUE INIZIA LA FASE DISCENDENTE CON UN APPETITOSO FORLI'-PARMA

L'Italian Softball League inizia la fase discendente con una prima di ritorno che potrebbe servire a delineare le posizioni nella zona playoff.  Il Fiorini Forlì, dopo il pareggio interno con Bollate,  riceve la visita di un Cassa Padana Parma reduce dall'enplein a Macerata e quindi con il morale alle stelle. Il confronto si aprirà con il duello tra le italiane Filiput e Rosano, poi toccherà a Carroll e Nealer.  Aver imposto uno stop alla capolista, invece, l'Europromo San Marino  è atteso sul diamante di Ospiate, dove il Bollate non farà sconti e soprattutto vorrà vendicare il doppio ko dell'andata. Luigi Soldi conferma Moretto e Hardie in pedana; Tontini e Pizzolini si affideranno a Paviotti (o Fen) e a Ashley Hamby. Una delle squadre più in forma del  momento è il Des Caserta, che vanta la miglior pedana di lancio (1,09), in cui spicca lo 0,72 di Breana De Santa, che non sta facendo rimpiangere la sfortunata Bishop. Le campane sabato proveranno ad allungare la loro striscia positiva sul campo di un Macerata che si trova inaspettamente in penultima posizione, anche a causa delle tre sconfitte della star statunitense Serena Settlemier. Il doppio confronto nelle Marche vedrà prima impegnate le lanciatrici Campalani e Papucci, po toccherà proprio alla Settlemier contro la De Santa. Il turno più agevole dell'ottava giornata sembrerebbe quello dell'Amga Legnano, impegnato sul campo della cenerentola Nuoro. Le sarde sembrano sull'orlo del baratro e per provare a rimanere nell'ISL dovranno cominciare a vincere, anche se quella di sabato sembra la giornata meno adatta. In garauno Paola Cavallo si confronterà a distanza con la veterana Daniela Castellani, mentre in garadue entreranno dentro al cerchio le regine degli strike out, Mc Callum (75 eliminazioni)  e Murch (63). Ovviamente il pronostico è tutto per il Legnano (miglior attacco con 291), anche se le ragazze di Cardet proveranno a fare lo sgambetto.

Il programma del primo turno di ritorno della Italian Softball League (sabato 18,30-21):

Mosca Macerata-Des Caserta

Sanotint Bollate-Europromo Titano Hornets

Museo d'Arte Nuoro-Amga Legnano

Fiorini Forlì-Cassa Padana Parma

Classifica: Legnano 786 (11-3); Titano Hornets 750 (10-4);  Forlì 643 (9-5); Parma 571 (8-6); Caserta 500 (7-7), Bollate 429 (6-8);  Macerata 286 (4-10) Nuoro 071 (1-13).