Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Rob Cordemans sul monte di lancio con la divisa della Nazionale del Regno dei Paesi Bassi (Ratti-FIBS)

Rob Cordemans sempre più nella storia: 200 vittorie nella Hoofdklasse

Compirà 46 anni il prossimo 31 ottobre, ma Rob Cordemans, leggenda del monte di lancio orange ed europeo, non ne vuole sapere di smettere di macinare record.

L’ultimo in ordine di tempo è stato raggiunto nella serata di venerdì 4 settembre, quando, con il successo per 11-0 dei suoi L&D Amsterdam Pirates contro i Silicon Storks, ha raggiunto i 200 successi in carriera lanciando 5 riprese con appena 3 valide concesse e 4 strikeout messi a referto contro la squadra che occupa l’ultima delle otto posizioni in campionato con un record di 3 vinte e 16 perse.

Cordemans, che lo scorso anno aveva già superato quota 2000 strikeout di una carriera nella Hoofdklasse (il massimo campionato olandese di baseball) cominciata nel 1999, è stato utilizzato poco questa stagione con appena 4 partite sulle 19 disputate sin qui dalla sua squadra. In queste quattro partite si è messo comunque in mostra con una media PGL di 1.84 (3 punti subiti su 14.2 riprese tutte da partente) e 10 strikeout contro 2 basi su ball e 11 valide subite (10 singoli ed un solo doppio). Lo scorso 27 agosto, con i tre inning lanciati nella sconfitta per 5-3 dei suoi Amsterdam Pirates contro la quarta in classifica HCAW (Honkbalclub Allen Weerbar), ha raggiunto le 2000 riprese lanciate in carriera nel campionato olandese, confermandosi come uno dei lanciatori europei più costanti e dominanti di tutti i tempi.

Anche la Hoofdklasse 2020 si appresta ad avviarsi alla sua conclusione. Tra oggi, sabato 5 settembre, e martedì 8 settembre sono previste le ultime partite di una regular season che vede in testa il Curaçao Neptunus (17-1-1, 35 pt) davanti proprio alla L&D Amsterdam Pirates (14-0-5, 28pt) campione in carica, all’Hoofddorp Pioniers (11-1-6, 23 pt) e all’HCAW (10-1-7, 21pt) ormai certi di un posto ai playoff. Le semifinali scatteranno giovedì 10 settembre e si disputeranno al meglio delle 7 partite. Le due squadre vincitrici si scontreranno nella Holland Series, in programma dal 1° al 17 ottobre, sempre al meglio delle 7 partite.

CLASSIFICA

STATISTICHE