Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Il lanciatore partente Enrico Zanchi (Bolzano Baseball) (Credit: Bolzano Baseball FB page)

A2 Baseball: il Tecnovap Verona trova il primo sorriso in campionato

Il Tecnovap Verona Baseball attende sette partite per trovare il primo successo in campionato e lo fa nel recupero infrasettimanale della terza giornata del secondo turno di andata del girone B di Serie A2 Baseball, travolgendo tra le mura amiche del "Gavagnin" il Bolzano Baseball con il risultato di 6-1.

La squadra di casa segna per prima, nella parte bassa del primo inning, sfruttando a dovere un inizio complicato per i guanti della formazione biancorossa con il partente Enrico Zanchi (5IP, 2H, 3R/0ER, 3BB, 8K) che paga a caro prezzo un paio di basi su ball concesse a Tommaso Scagnolari e Davide Meliori venendo tradito da un paio di errori difensivi che facilitano le corse a casa dei due corridori, con Meliori spinto a punto da un out interno di Marco Mondo (1-3, 2 RBI).

Per il Tecnovap Verona il partente Rocco Tebaldi (6.2IP, 3H, ER, 3BB, 5K) esce dal secondo inning inducendo un doppio gioco difensivo, ma nel terzo vede entrare l'unico punto bolzanino ispirato da un singolo interno di Ramon Bonilla, il miglior battitore della squadra ospite, con basi piene e due eliminati. Tebaldi riesce ad uscire dai guai con un out in gioco forzato colpito da Andrea Sommadossi per poi iniziare un dominio che lo porta a lanciare fino al settimo inning, dove esce con due eliminati in favore del rilievo Dario Guarda (2.1IP, 3K), bravo a trovare le ultime sei eliminazioni su un totale di sette battitori affrontati. Nel frattempo il Verona Baseball indossa l'elmetto e tra quarto e settimo inning aggiunge altri quattro punti al tabellino sfruttando ancora una volta gli errori della difesa ospite (che a fine partita saranno cinque) ed i punti battuti da Marco Mondo e Davide Meliori (1-3, RBI).

Per effetto di questa sconfitta il Bolzano Baseball (4-5) perde leggermente terreno dal duo di testa formato da Comcor Engineering Modena (5-2) e Metalco Dragons Castellana (6-3) mentre il Tecnovap Verona (1-6), distante quattro lunghezze dal primo posto, riesce finamente a togliere lo zero dalla casella delle vittorie.

IL TABELLINO

CALENDARIO E RISULTATI GIRONE B

CLASSIFICA GIRONE B

STATISTICHE