Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Il lanciatore azzurro Angelo Palumbo parteciperà alla Serie del Caribe con la divisa dei Cardenales de Lara (Carlos Valmore Rodriguez/Barquisimeto)

Al via la Serie del Caribe: Palumbo e Epifano protagonisti con i Cardenales de Lara

Il mese di gennaio toglie il disturbo permettendo al baseball d’oltreoceano di entrare nella fase calda: domani pomeriggio, infatti, allo stadio “Hiram Bithorn” di San Juan (Puerto Rico) prenderà il via la 62esima edizione della Serie del Caribe, torneo che vedrà affrontarsi le vincitrici dei principali campionati centro e latinoamericani: Colombia (Vaqueros de Monteria), Messico (Tomateros de Culiacan), Panama (Astronautas de Chiriqui), Puerto Rico (Cangrejeros de Santurce), Repubblica Dominicana (Toros del Este) e Venezuela (Cardenales de Lara).

Quest’anno, tra i colori protagonisti del prestigioso torneo di baseball invernale, ci sarà anche l’azzurro, grazie alla presenza, nelle fila dei Cardenales de Lara, del nuovo lanciatore del San Marino Baseball Angelo Palumbo, e dell’interno Erick Epifano, compagno di nazionale e di club. Confermati nelle fila della squadra venezuelana pronta a contendere la Serie del Caribe anche un altro lanciatore in forza al San Marino Baseball, Andrés Perez, il veterano Oscar Angulo ed il ricevitore della Fortitudo Bologna Osman Marval.

Meno di una settimana fa, la squadra diretta da Luis Ugueto ha bissato il titolo criollo conquistato lo scorso anno, portando a 6 il numero di titoli vinti. Oltre ad Angelo Palumbo e ad Erick Epifano, e ad Osman Marval ed Oscar Angulo, grandi protagonisti nella vittoria del campionato venezuelano sono stati anche Raul Rivero e José Escalona, i quali tuttavia non faranno parte del roster per la Serie del Caribe, che inizierà sabato, ore 15 italiane, con la sfida tra i venezuelani ed i colombiani.