Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Scontri al vertice nel terzo turno della serie A1 baseball

Saranno il 'Gianni Falchi' di Bologna e lo 'Steno Borghese' di Nettuno gli scenari che apriranno il terzo weekend di regular season della massima serie di baseball e che vedranno sul palco le prime quattro della classe nonché le squadre più accreditate, alla vigilia, nella corsa ai playoff. In Emilia va in scena il remake dell'ultima finale scudetto tra UnipolSai Bologna e Parma Clima e si partirà proprio dal capoluogo felsineo venerdì sera per poi spostarsi in terra ducale il giorno seguente. I campioni d'Italia di Lele Frignani si presentano ancora da imbattuti, dopo le doppiette con San Marino e Rangers, e con il miglior monte, come media pgl, del campionato che si lascia preferire di poco a quello della squadra di Gianguido Poma (2.00 contro 2.36, ma con gli stessi punti subiti, 12). Situazione che si inverte nel box di battuta dove i ducali hanno una media migliore (.254 contro .221) ed hanno prodotto più punti, dimostrando già una buona potenza con 16 battute extrabase tra cui 5 homer. Tutti ingredienti che lasciano presagire una doppia sfida equilibrata e giocata sul filo del rasoio dove saranno gli episodi a decidere. Per la prima gara si dovrebbe rivedere il duello delle Italian Baseball Series tra Raul Rivero e Erly Casanova, mentre nella partita riservata ai lanciatori Asi la sfida vedrà di fronte, molto probabilmente, Mattia Aldegheri per il Parma Clima e Andrea Pizziconi per la Fortitudo.

Non sarà da meno il doppio confronto sul diamante laziale che opporrà il Sipro Nettuno Baseball City, ancora con percorso netto, e il San Marino reduce dalla prima vittoria stagionale nella sfida con il Parma Clima. Per il nove di Carlo Morville sarà il primo vero banco di prova importante contro una diretta rivale nella corsa alla post season dopo le 4 vittorie ottenute con le matricole Godo e Castenaso. I numeri parlano sicuramente a favore del Nettuno Baseball City specialmente quelli dell'attacco. Mazzanti e compagni sono infatti gli unici a battere sopra la media di .300 (anche piuttosto ampiamente con il loro .347) trascinati da Alvarez e Mazzanti festeggiato dopo un fuoricampo (ML-Oldmanagency)Freddy Noguera, ma con un lineup in grado di far male con tutti i suoi componenti se è vero che i 7 homer battuti sono arrivati tutti da giocatori diversi. Meno impressione sembra fare il monte che si assesta perfettamente a metà della classifica tra quelli di serie A1 (3.75 mpgl) ma che ha in Ruiz e Taschini i due lanciatori partenti e in Hernandez un rilievo già affidabile con le sue 2 salvezze. San Marino dalla sua risponde con un box di battuta forse per il momento un po' indietro (.221 di media) e unico ancora a secco di fuoricampo. Al contrario sul monte si fa preferire ed è dietro solo alle due finaliste 2018 e venerdì sera metterà in pedana Quevedo affidandosi invece a Maestri nel bis di sabato pomeriggio. Con questa altra sfida playoff la squadra di Mario Chairini chiude una prima parte di calendario piuttosto dura che gli ha messo di fronte le uniche altre 3 formazioni presenti nella massima serie 2018.

Il terzo turno di regular season si chiude con la sfida tra matricole: l'Autovia Castenaso aspetta infatti la visita dei Rangers Redipuglia per una double header (ore 15.30 e 20.30) che permetterà ad una delle due o ad entrambe di festeggiare il primo successo stagionale. Entrambe le squadre hanno già osservato il turno di riposo, quindi in questo caso i numeri non aiutano molto a capire il quadro della sfida anche se Castenaso nel primo weekend ha sofferto molto nella partita riservata ai pitcher Asi, ma ha dimostrato buon ritmo nel box contro un monte importante. I Rangers, che hanno ritardato il loro esordio di una settimana rispetto alle altre, hanno avuto un buon impatto con il massimo campionato contro i campioni d'Italia nonostante le 2 sconfitte subite, ma arrivate dopo essere stati addirittura in vantaggio in entrambe le occasioni. Almeno di sorprese le due squadre dovrebbero partire sul monte con Fabiani e Lopez per l'Autovia Castenaso ed Escalona e Pirvu per i Rangers Redipuglia.

Questa settimana starà a guardare il Godo che osserva il turno di riposo.

Come sempre, le partite potranno essere seguite in tempo reale grazie al servizio play-by-play del Comitato Nazionale Classificatori.

di Fabio Ferrini

CALENDARIO

CLASSIFICA

LIVE PLAY BY PLAY