Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Serie A2, Il Redskins Imola si prende la vetta del girone C

Rush finale per il campionato di serie A2 di Baseball. Nella terza giornata di ritorno nel girone A il Cagliari strappa una partita alla capolista Bollate, mentre il Cus Brescia completa lo sweep contro il Senago. Nel girone B doppiette Castenaso, New Black Panthers e Redipuglia. Imola pareggia a Modena e scalza dalla vetta del girone C il Collecchio. Nel girone D stop del Nettuno2 che perde contatto con il secondo posto del Rams Viterbo.

GIRONE A       

Nel girone A successo di prestigio per il Cagliari che pareggia la serie con la capolista Bollate. I sardi riescono ad imporsi, grazie anche ad una difesa molto fallosa del Bollate, in gara1 con il punteggio di 10-2. Decisivo un big inning da 6 punti al settimo. In gara2 il Bollate si riscatta vincendo 11-0 per manifesta al settimo. A splendere è Torrellas con il suo 4/4, di cui tre extrabase, e 4 RBI. Ottimo José Rodriguez sul monte con i suoi 12 K in 6 riprese lanciate.

Perde sempre più contatto dalla vetta, invece, il Senago che viene sconfitto nel derby lombardo contro il Cus Brescia che consolida il terzo posto solitario in classifica e  ora insedia in maniera importante il secondo posto del Senago, distante solo una vittoria con due gare in meno giocate. Dominio bresciano in gara1 dove arriva il successo per 13-3 al settimo. Scatenati nel box Pastena (6 Rbi e 2 Homerun), Rosales (3/5 con un doppio e un triplo) e Jamarillo (homerun da due punti per lui). Abbastanza netta anche l’affermazione in gara2, 6-2 il finale, con 4 punti al primo attacco che hanno indirizzato la partita verso la vittoria del Brescia. Pareggio, infine, tra Torino e Codogno. Gara1 va ai piemontesi per 3-2 al quinto con interruzione anticipata del match. Rivincita Codogno in gara2 con un monumentale Frank Lopez sul monte autore di un complete game da 17 K. Alla fine il risultato recita 1-4 per il Codogno.

CALENDARIO GIRONE A
CLASSIFICA GIRONE A

GIRONE B

Solo doppiette in questa terza giornata di ritorno nel girone B. Netta l’affermazione del Castenaso che liquida con due manifeste i cugini del Bologna Athletics. In gara1 (10-0) decisivo l’ottavo inning dove sono arrivati 6 punti per il Castenaso. Pioggia di extrabase in gara2, ben 9 in tutto, con il Castenaso che si impone ancora all’ottavo. Decisivo, stavolta, il sesto inning con 9 punti messi a tabellone dalla squadra di Nanni. Alla fine il punteggio recita 12-2 Castenaso che mantiene a debita distanza il New Black Panthers.

20180721 serie A2 New Black Panthers Bolzano assistenza dell'interbase (FIBS/Andrian)Anche i Panthers non hanno tradito le attese battendo due volte il Bolzano. In gara1 i Panthers vengono trascinati da Leonora che sfiora il cycle. Per lui 4/5 e 3 RBI con due doppi, un fuoricampo e un singolo. Alla fine i giuliani si impongono 9-2. Vittoria per manifesta, invece, in gara2 con Leonora ancora protagonista con il 3/3 e 4 RBI. 5 punti al secondo e 4 punti al sesto non lasciano scampo al Bolzano che si arrende 12-0 all’ottavo. La terza doppietta di giornata la firma il Redipuglia che batte Verona 6-2 in gara1 e 1-2 in gara2, dove brilla Figueroa con i suoi 17 K in 8 riprese.

CALENDARIO GIRONE B
CLASSIFICA GIRONE B 

GIRONE C

Il Redskins Imola pareggia la serie con il Comcor Modena e questo basta per strappare il primo posto al Collecchio. Vittoria all’ultimo respiro in gara1 per Imola che piega il Modena 7-6 al decimo inning. Decisiva una rimbalzante in diamante a basi cariche per festeggiare la vittoria. Il Modena si riscatta in gara2 in un’altra gara tiratissima. La gara termina 4-3. Decisivo Tamburrini al sesto con il suo triplo, con il punteggio fermo sul 3-3, che spinge a casa Alfinto, in base con un doppio. Doppietta, invece, per il Godo che vince in rimonta gara1. Partenza choc per Galeotti che incassa sei punti al primo inning dal Sala Baganza, dopo che i ravennati erano andati in vantaggio 3-0. Alla fine il Godo riesce ad imporsi 9-7. Vittoria in scioltezza, invece, in gara2. Dopo due riprese Godo era già avanti 8-0 e alla fine festeggia la vittoria per 14-1 per manifesta.

CALENDARIO GIRONE C
CLASSIFICA GIRONE C 

GIRONE D

L’unica doppietta di giornata la firma il Team Papalini Pesaro che batte il Nettuno2. Gara1 termina con la netta affermazione marchigiana per 15-7. Gara subito scoppiettante con il Pesaro che segna 4 punti al primo, e con il Nettuno2 che risponde andando in vantaggio 5-4 al secondo. Poi Pesaro riesce a prendere il controllo del match e a fine terzo si trovava gia avanti 9-5. In gara2 la differenza la fa l’attacco con il Pesaro che batte 16 valide contro le 5 del Nettuno2, controllato da un buon Hernandez sul monte. Alla fine il punteggio recita 8-3 per il Pesaro.

Allunga leggermente al secondo posto il Rams Viterbo che pareggia la serie contro il Potenza Picena. Gara1 viene interrotta anzitempo al sesto, con i marchigiani che festeggiano la vittoria 6-2. In gara2 arriva la vittoria del Viterbo che si impone 7-1. Ottimo Ochoa sul monte che firma la vittoria con 12 K in 8 riprese lanciate.

Pareggia la serie anche il Jolly Roger Grosseto che strappa una partita alla capolista Macerata. In gara1 un big inning da 6 punti al terzo spiana la strada all’Hotsand che alla fine si impone 11-1 per manifesta. Braccio di ferro, invece, in gara2 che termina 5-4 per il Grosseto. I maremmani si impongono all’ultimo respiro. Il singolo di Bindi spinge a casa il punto del pareggio al nono, mentre il walkoff single di Sgnaolin vale il successo grossetano.

CALENDARIO GIRONE D
CLASSIFICA GIRONE D