Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Serie A, il sogno continua per il Castenaso

Il girone B premia il Castenaso. I bolognesi raggiungono Paternò Red Sox e Città di Nettuno agli spareggi playoff. In semifinale Collecchio e Redskins Imola, che si sfideranno tra di loro, e il Jolly Roger Grosseto che attende la vincente dello spareggio a tre.

GIRONE A

Serie ad alta tensione quella andata in scena tra Fontana Ermes Sala Baganza e Cus Brescia finita con un pareggio e con due partite chiuse con un solo punto di scarto. In gara1 ad avere la meglio è stato il Brescia che vinto 11-10 rimontando un big inning da 8 punti segnando 6 volte nella settima ripresa. Di tutt’altro tenore la seconda partita finita 1-0 per il Fontana Ermes Sala Baganza. Una gara dominata dalle difese e dai lanciatori con Noguera che per il Brescia firma 10 K in 6 riprese e Cuesta che chiude con 13 k in sette inning lanciati. A decidere la partita il walk-off single Amoretti.

Doppia vittoria per manifesta per il Grizzlies Torino che liquida senza patemi il Senago. Gara1 termina con il punteggio di 13-3 al settimo con Matteo Modica in grande spolvero che chiude con 5 su 5 nel box, 3 rbi e 1 triplo. Gara2, invece, si chiude all’ottavo con il punteggio di 11-1 e con la copertina che se la prende l’esterno Iezzi che chiude con 4 su 5 nel box con 2 rbi. Doppio successo anche per Bollate che sconfigge una Paternò con la testa già agli spareggi per accedere ai playoff. Gara1 vede il successo di Bollate per 12-0 prima del limite con Andrea Cristiano che chiude con 3 su 5 e 4 rbi, mentre gara2 finisce 10-6 nonostante i 10 k del partente siciliano Perez.

TABELLINI
CLASSIFICA

GIRONE B

Il girone B era quello che doveva dare l’ultimo verdetto nei playoff ed ha decretato che a giocare gli spareggi con le altre seconde sarà il Castenaso. I bolognesi non sbagliano l’appuntamento con Verona e si aggiudicano le due partite che gli servivano per garantirsi il secondo posto grazie al vantaggio negli scontri diretti con la Fiorentina. Scoppiettante gara1 tra Castenaso e Verona che termina 18-10. Ai veneti non bastano i 6 rbi di Van Heydorn, vanificati da 6 errori difensivi.  Più stretta la vittoria in gara2 che arriva solo nel finale. Complete game sul monte del Castenaso per Eduardo Milani (10 k) e partita che si sblocca solo all’ottavo grazie ad un errore difensivo. Al nono, poi, ci pensa Schiavon con 2-run double a fissare il punteggio sul 3-0 finale.

La Fiorentina fa il suo dovere, ma non basta vista la vittoria del Castenaso a Verona. I toscani vincono 6-15 al decimo gara1 contro Modena e poi si ripetono in gara2 vincendo 4-12.

Già certi del primo posto e con la testa alla semifinale contro il temibile Collecchio, i Redskins Imola pareggiano la serie con New Black Panthers. Ronchi dei legionari si aggiudica gara1 vincendo 13-0 prima del limite. Il riscatto di Imola arriva in gara2 con il successo per 5-4 grazie al walk-off single di Sosa.

A chiudere il quadro dell’ultima gara di regular season nel girone B la doppietta di Godo su Bologna Athletics. I ravennati vincono gara1 al decimo per 7-6 dove a decidere è il colpito a basi cariche a Galli. Gara2, invece, termina 3-2 con il punteggio decisivo che entra all’ottavo grazie al doppio di Servidei.

TABELLINI
CLASSIFICA

GIRONE C

Con giochi già fatti nel girone C sono scese in campo Pantere Potenza Picena, Nettuno Elite, Jolly Roger Grosseto e Hotsand Macerata. Termina in parità la sfida tra Potenza Picena e Nettuno Elite con gara1 che vede trionfare per 9-0 le Pantere. Riscatto nettunese in gara2 con l’Elite che si impone con il punteggio di 9-4. Doppietta per la regina del girone Jolly Roger Grosseto che liquida il Macerata vincendo 11-1 prima del limite gara1 e 7-2 gara2.

TABELLINI
CLASSIFICA