Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Il Castenaso vince il "Torneo dell'Amicizia" di Modena

La manifestazione riservata agli 'Esordienti' è stata intitolata per la prima volta a Roberto Gheduzzi, ex giocatore, tecnico e Presidente della società


Domenica 13 marzo si è svolto al Palamadiba di Modena il Torneo dell'Amicizia di baseball. Hanno partecipato le squadre Esordienti del Castenaso, del Minerbio e 2 squadre del Modena guidate dai coach Roberto Moschin e Leo Novi. Per la prima volta il torneo è stato dedicato a Roberto Gheduzzi, noto nelmovimento per essere stato prima giocatore, poi Presidente del Modena neglianni '80 e quindi tecnico del settore giovanile per 30 anni. Il suo impegno nelbaseball lo ha portato a ricevere ilSeminatore d’Oro.
Il regolamento prevedeva l'utilizzo di uncoach come lanciatore.


Le 2 squadre modenesi si sono affrontate in semifinale. Alla fine dei 5 inning previsti, la partita era sul 12-12 e l'accesso allafinale è stato deciso tramite la monetina. La fortuna ha premiato la squadra di Leo Novi, che però nella partita decisiva ha dovuto cedere alCastenaso. 
La finalina è stata vinta dal Modena allenato da Roberto Moschin contro il Minerbio.


Al di là dei piazzamenti, la protagonista assoluta del torneo è stata proprio l’amicizia. 
L'evento si è rivelato un grande successo degli organizzatori Andrea Chiossi, Mauro Paglioli e Flavio Pivetti, che sono riusciti a rendere speciale il Torneo dell'Amicizia.


Il prossimo appuntamento per gli Esordienti dei canarini è il campionato, che il 3 aprile allo stadioGiovanni Torri di via Minutara li opporrà al New Bologna Softball.