Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Riprende l'attività dei classificatori toscani

E’ ripresa l’attività della Delegazione Toscana del Comitato Nazionale Classificatori (CNC). Sono infatti Il Delegato CNC Toscana Marco Travagliiniziati i corsi di primo livello per la formazione di classificatori ufficiali e ruolo speciale. I corsi sono stati attivati nelle sedi di Firenze (Istruttore CNC Stefano Pieri) e Livorno (Roberto Saletti) e vedono gli allievi classificatori già al lavoro, impegnati in 10 lezioni teoriche tenute con frequenza settimanale, seguite da prove pratiche, da svolgersi prima in aula tramite la visione di filmati di azioni di gioco da classificare correttamente e poi, alla fine del corso, sul campo. Gli allievi verranno infatti seguiti sui campi di baseball e softball dai rispettivi tutori e svolgeranno il tirocinio necessario per imparare a tradurre le nozioni teoriche acquisite in aula nell’attività pratica del classificatore e potersi quindi presentare all’esame finale per il conseguimento del titolo e della tessera FIBS.

I corsi, che hanno già un buon numero di iscritti, sono comunque aperti come uditori anche ai classificatori già tesserati che desiderano aggiornarsi e costituiscono un eccellente momento di incontro, arricchimento e di scambio di esperienze tra le nuove leve e i più esperti.

Per ogni informazioni addizionale il Delegato Regionale del CNC Marco Travagli (cnctoscana@hotmail.it) è a disposizione.