Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Baseball amatoriale: si è aperta in Sicilia la seconda edizione della "Lega del Sole"

Si è aperta nel fine settimana la seconda stagione della Lega del Sole, campionato siciliano di baseball che si disputa tra 5 squadre: Aquila Bronte, Cus UniMessina Spartans, Islanders Catania Baseball Project, Palermo e Warriors Paternò. Una nota dell'Ufficio Comunicazione e Marketing della Lega informa che nei roster sono presenti diversi tesserati FIBS reduci dalla A federale e anche qualche giocatore della Italian Baseball League (IBL).

La regular season si concluderà a dicembre, dopo che ogni squadra avrà disputato 16 partite. Il calendario sarà articolato secondo la formula dei concentramenti. In ognuno le squadre giocheranno 2 partite di 7 inning. Le prime 2 classificate giocheranno la finale al meglio delle 2 vittorie su 3 partite.

Si giocherà su 2 campi: il Warriors Field di Paternò e il campo in Contrada Murazzo Rotto a Randazzo. Le gare saranno dirette da arbitri provenienti dalla base americana di Sigonella e classificate da scorer ufficiali.
Il sito Baseballmania.eu è anche in questa edizione il media partner.

Il Commissioner Antonio Consiglio ha dichiarato: "Andiamo avanti passo dopo passo, per dare basi solide e concrete al nostro progetto".
Il Presidente del Cus Messina Nino Micali va oltre: "Possiamo dire che oggi si apre una nuova era per il baseball italiano".