Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Al via ‘CONI Ragazzi’ progetto di responsabilità sociale per l’attività giovanile

Prende avvio in questi giorni il nuovo progetto di attività giovanile denominato CONI Ragazzi, che nasce dalla collaborazione tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero della Salute e il CONI e si caratterizza per la valenza sociale, sportiva ed educativa che mira a declinare concretamente il principio del diritto allo sport per tutti i cittadini, garantendo un servizio sociale fondamentale per il sistema educativo, particolarmente nelle aree considerate a più alto disagio sociale ed economico.

In massima sintesi, i beneficiari del progetto sono:

- i bambini/e e i ragazzi/e dai 5 ai 13 anni, e le loro famiglie, residenti nelle aree disagiate individuate grazie alla collaborazione con il Centro Studi dell'ANCl;
- le associazioni/società ed operatori sportivi che erogheranno l'attività sportiva pomeridiana, potranno usufruire di un compenso commisurato al rispetto delle indicazioni progettuali e al numero dei partecipanti;
- i docenti e i dirigenti delle scuole coinvolte nella campagna informativa.

Le informazioni complete e la relativa documentazione sono pubblicate sul sito istituzionale del CONI, ed è attivo il portale dedicato all’iniziativa www.coniragazzi.it, attraverso il quale le società sportive interessate possono effettuare l’iscrizione, entro le ore 12:00 del 23 settembre 2015.

IL PORTALE UFFICIALE CONIRAGAZZI