Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Una tesi di Maturità che parla di baseball per ciechi

Alla fine dell'anno scolastico 2012-2013 Sara Fortini si è diplomata come Tecnico delle Industrie Ottiche presso l'IPSIA (Istituto Professionale Statale per L'Industria e l'Artigianato) Leon Battista Alberti di Rimini. La sua Tesi Interdisciplinare si intitola To Stare e prende le mosse dalla figura storica di Adolf Hitler per parlare delle patologie che portano alla cecità.

A pagina 29 delle Tesi (ovvero a pagina 33, e fino a pagina 37, del documento PDF che abbiamo pubblicato) Sara parla del Baseball Giocato da Ciechi.
Si legge in conclusione: "I ciechi, o gli ipovedenti, possono quindi giocare anche a baseball (...) Ma se questo accade con relativa semplicità nella vita vissuta, allora chissà cosa può accadere nell'immaginario di uno poeta (...)".

Il lavoro prosegue parlando d'altro, in particolare di come il tema viene affrontato nell'arte. Essendo una Tesi interdisciplinare, affronta temi studiati in gran parte dei corsi dell'ultimo anno del corso.

LEGGI LA TESI di SARA FORTINI