Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

A San Marino torna “Sportinfiera”

Test gratuiti per tutti, giovani e meno giovani, per provare a trovare la propria disciplina sportiva ideale, nella variegata offerta della “Repubblica”. Sportinfiera è una manifestazione il cui successo è confermato dai numeri, in costante crescita, dei visitatori. 

La due giorni di Sportinfiera 2014 scatta sabato 20 settembre con la tradizionale Cerimonia d’Apertura alla quale prenderanno parte anche i Segretari di Stato per lo Sport e i per la Pubblica Istruzione alla quale presenzieranno i ragazzi delle scuole sammarinesi. 

Gli ingredienti sono quelli classici: lo sport, il gioco, gli spettacoli e le esibizioni. Il tutto concentrato all’interno e attorno il centro sportivo di Serravalle. È possibile assistere ad esibizione di aeromodellismo, accedere gratuitamente al Rose’n Bowl (minitornei in programma dalle 15 di sabato e domenica) per giocare a bowling, praticare esercizi di atletica leggera (staffetta genitori-figli alle 15 di domenica allo Stadio), prove di sub e apnea nella piscina del Multieventi con i responsabili della Federazione Sammarinese Attività Subacquee ma anche arti marziali (karate e taekwondo). Nei piazzali del Centro Sportivo di Serravalle sono organizzate esibizioni di fuoristrada e ciclismo. Ci sarà un torneo di beach volley; attività promosse dalla Federciclismo; esibizioni della ginnastica artistica, ritmica e acrobatica, alcuni tornei di calcio giovanile, la partecipazione di Special Olympics, le sfide 3vs3 di basket, il gioco degli scacchi, il tiro con l’arco e il tiro a segno. E poi ippica (solo domenica), golf e pesca al lago di Faetano con la gara di domenica mattina fra le coppie formate da giovani atleti della Federpesca e ragazzi della Special olympics, poi bocce, tennistavolo, tennis e beach tennis, pratica di vela nella piscina del Multieventi e il Campionato Sammarinese di Rugby a 7 allo Stadio (domenica dalle 16). Non mancano le dimostrazioni di aikido, sollevamento pesi e judo e nemmeno le esibizioni di pattinaggio artistico su pattini tradizionali e rollerblade.  Durante le due giornate è possibile accedere gratuitamente alla piscina del Multieventi per nuotare.  La Federazione Sammarinese Sport Invernali propone le discese sulla pista in “Neveplast”.

La nuova Torre Servizi del San Marino Stadium sarà aperta per le visite del pubblico, all’esterno saranno esposti tutti i bozzetti realizzati per il concorso “Crea la mascotte dei Giochi dei Piccoli Stati 2017” mentre all’interno del Multieventi la mascotte vincitrice del concorso attenderà grandi e piccini per una foto.

Infine, ci si potrà cimentare nel gioco del baseball con la Federazione che oltre alle prove pratiche per ragazzi ospiterà due partite: quella di sabato alle ore 17 fra San Marino e Valmarecchia e quella di domenica alle ore 10.00 fra San Marino e Godo.