Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Grande successo della settima edizione della Billy Cup

Per il settimo anno consecutivo la “Billy Cup” ha scatenato interesse e si è conclusa con un bilancio estremamente positivo: 15 squadre iscritte che hanno disputato un totale di 39 partite e 199 riprese. 200 ragazze e ragazzi si sono dati battaglia tra eliminatorie e fase finale, che si è disputata a Caravaggio, davanti a tantissimi appassionati (per lo più genitori e famigliari dei ragazzi). Alla fase finale hanno presenziato anche il campione Olimpico, Assessore allo Sport della Regione Lombardia, Antonio Rossi, l’Assessore Allo Sport della Provincia di Bergamo,  Alessandro Cottini, il Sindaco con delega allo Sport Comune di Caravaggio, Giuseppe Prevedini, il Consigliere Federale Giuseppe Guilizzoni, il Presidente del Comitato Regionale Lombardia della FIBS, Giulio Macario e una giovane promessa del nostro baseball,Stefano Grassi, Campione d’Europa Under 18 2013

I risultati della fase finale:
Bollate Softball - Milano ’46 6-2; Malnate Vikings - AB Caronno 2-1; Milano ’46 – Ares Milano  6-4 (dopo 2 riprese supplementari); AB Caronno - Porta Mortara 1-7; Ares Milano - Bollate Softball 8-7 (dopo 2 riprese supplementari); Porta Mortara - Malnate Vikings 9-3; 
Finale 5^-6^  posto:  Milano ’46 - AB Caronno 3-0;
Finale 3^-4^  posto:  Ares Milano – Malnate 8-2;
Finale 1^-2^  posto:  Porta Mortara Bollate Softball 12-4

Il premio individuale, come miglior battitore, intitolato a Umberto Bianchi, è stato vinto da Andrea Omodeo Zorini (Milano 1946) con 8 fuoricampo  e 10 punti battuti a casa; un premio che ha ricevuto dalle mani diRita Vignati Bianchi.