Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Dalla WBSC: nuova stadio in Uganda e Mondiale di slow pitch

Nell'ambito di una attività informativa tesa a dimostrare la costante diffusione di baseball e softball nel mondo, la WBSC (World Baseball Softball Confederation) informa del fatto che in Uganda, nei pressi della capitale Kampala, è stato inaugurato il primo campo esclusivamente dedicato al baseball del paese e di tutta l'Africa centro orientale. L'impianto, che nasce grazie a una donazione dell'Ambasciata giapponese, si chiama National Friendship Stadium. Stando al comunicato WBSC, saranno 20.000 i giovani che potranno finalmente giocare su un vero campo da baseball in Africa centrale e orientale.

Dalla WBSC apprendiamo inoltre che a Plant City (Florida) si è giocata la World Cup di softball slow pitch a squadre miste. Hanno vinto gli americani Ink Daddyz, che hanno battuto (18-3) la Gran Bretagna.
Al torneo (in totale sono state disputate 41 partite) hanno anche partecipato squadre di Bulgaria, Curaçao, Francia e delle isole Turks and Caicos.