Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La T&A mostra i muscoli, clamorosa sconfitta dell'Unipol a Novara, i New Black Panthers demoliscono Grosseto, Parma conquista anche garadue dopo 12 riprese

La T&A San Marino usa i muscoli per risolvere (4-1) la prima partita contro la Palfinger Reggio Emilia. I primi 3 punti dei Campioni in carica arrivano contro il partente reggiano Crepaldi su 3 solo homer: di Duran, Vasquez e Ramos. Da parte loro gli emiliani concentrano tutta partita d’attacco nel sesto inning, ripresa in cui pareggiano contro il partente di casa Magrane. Sia Magrane (vincente) nelle prime 5 riprese, che Cooper e Cubilan (salvezza) nelle rimanenti 3 non concederanno altre valide a Reggio Emilia.

IL TABELLINO        IL RESOCONTO COMPLETO

 

 

Ci sono volute 12 riprese per stabilire la vincente di garadue fra Nettuno e Parma, ma alla prova del tie-break, sono i ducali a replicare il successo della sera precedente con un big inning da 10 punti contro Antonio Romero, andato ben oltre il suo consueto limite di lanci. I tirrenici avevano risposto con un quarto attacco da 3 punti al vantaggio 2-0 ottenuto dagli ospiti nel terzo, per poi farsi raggiungere al settimo, appena sceso De Santis, proprio con Romero sul monte. Nel dodicesimo, anche Nettuno infila una girandola di valide e punti, ma la rimonta si ferma sul 10-14. Stefano Desimoni brilla in attacco con 4 valide su 7 turni e ben 5 compagni spinti a punto.

IL TABELLINO        IL RESOCONTO COMPLETO

 

L'Unipol Bologna cade clamorosamente a Novara (5-1) dopo la settimana di Coppa, la squadra di Romano approfitta della brutta giornata di Luque, a cui si oppone un ottimo Calero.
Bologna inizia già con il piede sbagliato lasciando due corridori in base nella seconda ripresa e Novara al cambio di campo trova il vantaggio, i tre singoli di Suardi, Garbaccio e Barbero siglano l'1-0, e nella successiva ripresa arriva il bis grazie a Medoro e Molina (singolo e doppio).

Nella quinta ripresa Novara riempie le basi e manda in dug-out Luque, sostituito da Rivero che non può evitare altri due punti dei padroni di casa, prima sulla battuta in diamante di Silva, poi sul singolo di Suardi.
Nella seconda parte di gara Bologna riesce solo a produrre un punto approfittando di un errore della difesa, mentre Torres difende il vantaggio nelle ultime riprese guadagnando la salvezza.

 

IL TABELLINO

 

 

Non ha storia la partita di Ronchi dei Legionari tra i New Black Panthers ed il Toshiba Mastiff, i padroni di casa hanno dominato dall'inizio alla fine (11-1 in 8 riprese) ed in tutti i settori del campo.
La pantere nere battono 5 valide già nella prima ripresa che producono 3 punti, mentre Yepez tiene a bada il lineup avversario a suon di strike out.
Al quarto i padroni di casa approfittano di due errori difensivi per cui bastano 2 valide per segnare altri 4 punti, ed al settimo 4 singoli fanno arrivare il totale punti a 10, mentre nella successiva ripresa il doppio di Baccari spinge a casa Miceu per il punto che decreta il termine della partita.
Da segnalare le prestazioni nel box di Zamo' e Baccari che chiudono con 3 valide a testa, mentre Yepez termina con 11 strike out realizzati e 2 valide concesse in 6 riprese.

 

IL TABELLINO