Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Nell'ultima giornata della regular season la serie A Federale assegna tre posti per i playoff

di Fabio Ferrini

Ultima fatica della regular season per la serie A Federale dove si devono ancora assegnare tre dei quattro posti per i playoff. In tema di playout è invece di questa settimana la notizia che, in vista della ristrutturazione della IBL 2013 con conseguenti riflessi sugli altri campionati, sono stati annullati.

Il girone A è quello dove è ancora tutto in sospeso anche se le due capoliste hanno il vantaggio di avere nelle proprie mani il loro destino. Se per l’Acotel Urbe Roma l’impresa sembra All'Urbe basterà una vittoria per assicurarsi i playoff (M.Iacci/Oldmanagency)più accessibile perché le basta un successo e perché giocherà sul diamante amico, ma dovrà stare attenta al Cus Messina che ha dimostrato di poter dare noia a tutti, per il Bancaetruria Arezzo non sembra così facile. I toscani andranno a fare visita al Comcor Modena che all’andata diede filo da torcere soprattutto nella partita dei lanciatori stranieri. Per la Farma Crocetta (foto di copertina M.Iacci/Oldmanagency) le ultime flebili speranze di agganciare la post season passano per due vittorie sul diamante di casa contro il Mastiff Arezzo. I ducali però devono sperare che almeno una delle due squadre che la precede commetta un passo falso. In caso di arrivo a pari tra emiliani e toscani, i primi avrebbero il vantaggio degli scontri diretti, situazione che si ribalterebbe a sfavore della Crocetta con l’Urbe Roma. In un ipotetico arrivo a 3, il nove capitolino sarebbe primo. La giornata è chiusa dalla sfida tra Anzio e Bologna Athletics.

Nel gruppo B passerella finale per la Palfinger Reggio Emilia di fronte al proprio pubblico, anche se la sfida con Al Padova potrebbe non bastare chiudere con due successi per raggiungere i playoff (CB/Oldmanagency)l’Ilcea Rovigo è di massima importanza proprio per i veneti alla ricerca del secondo posto per i playoff. Per i rodigini solo una doppietta darebbe la garanzia della piazza d’onore, rendendo inutili anche i recuperi (scontri diretti favorevoli con Padova). In tutte le altre situazioni, ammesse due vittorie del Padova Tommasin, il Rovigo dovrà giocare almeno il primo recupero. Per la squadra patavina il compito di giornata appare più facile perché di fronte ci sarà un Rangers Redipuglia senza più nulla da chiedere al suo campionato. La doppietta potrebbe alimentare ancora qualche speranza, ma il Padova non è padrone del suo destino. Nel resto del programma tutte sfide che non incidono in maniera decisiva sulla classifica, con l’Icm Ponte di Piave ormai rassegnato all’ultimo posto in classifica, farà visita ai New Balck Panthers, e l’Old Rags Lodi, ospiterà la Juve ’98, salvo dopo l’annullamento dei playout. In chiusura sarà derby lombardo per Cs Medical Codogno e Bollate.

IL PROGRAMMA DEL GIRONE A

IL PROGRAMMA DEL GIRONE B