Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Etica e competizione sportiva con il "Trofeo Primavera" sui diamanti siciliani

Due domeniche appassionanti si profilano per il mondo del batti e corri siciliano. Domenica 25 marzo si aperta la sesta edizione del Trofeo Nazionale "Primavera", che si concluderà domenica 1 aprile con le fasi finali.
Baseball, softball siciliani e non solo. Sui diamanti di Messina, Randazzo e Paternò sono in programma giornate di vera festa sportiva. Sui campi si esibiranno tutte le squadre seniores, sia del baseball che del softball isolano.

Atlete ed atleti sono chiamati sui campi da gioco non solo per un confronto diretto sul piano della competizione sportiva, ma anche per un'aperta dimostrazione di conoscenza ed attuazione del codice comportamentale sportivo, recentemente approvato dal Consiglio Nazionale del CONI, per evidenziare ancora una volta i doveri fondamentali, inderogabili e obbligatori, di lealtà, correttezza e probità.

Marina Centrone, manager della Nazionale di softball, presenza costante nelle kermesse sportive siciliane, presenzierà la finale di softball domenica 1 aprile presso il campo "G. Verga" di Paternò e premierà la squadra vincitrice.