Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Esordio positivo per i Patrini Malnate nel campionato di Baseball per Ciechi

I Patrini Malnate che non ti aspetti mettono in difficoltà i Lampi Milano prolungando le due partite in programma fino alle quattro ore di gioco che attestano di quanto siano state equilibrate le sfide. Nel primo match, dopo una presentazione in stile "USA" con tanto di cheerleaders, a loro spetta un particolare plauso, e inno italiano cantato Il logo dei Patrini Malnatea squarciagola, Milano si porta, nel primo turno di battuta, sul 2 a 0 prima di subire la rimonta varesina che culmina nel finale col punto del sorpasso (3-2). Proprio nella parte bassa del settimo inning arriva, su una serie di ottime battute, il meritato pareggio meneghino che non incide più di tanto sulla gioia del primo punto stagionale che infiamma squadra, dirigenti e il buon pubblico accorso al Gurian Field. Nella seconda sfida non cambia il leit motive della giornata con i Lampi a condurre fino al 3 a 0, i Patrini ad inseguire fino alla parità e Milano ad ottenere con le unghie e con i denti la vittoria per 4 a 3, figlia di un'inspirata serie in attacco e della fatica che attanaglia Malnate scesa in campo con soli sei effettivi tra gli atleti non vedenti. Per dare il giusto merito agli autori di un risultato che resta comunque storico, per la neo nata formazione malnatese, citiamo nell'ordine Gaetano Marchetto (capitano), Marco Case, Maria Lucia Zoroberto, Ottavio Stigliano, Armando Virgili, Lorenzo Bossetti, Fabio Gottardi (giocatore vedente), il consigliere di base Guglielmo Donai e coach Roberto Rizza che rappresentano gli effettivi scesi sul diamante nell'occasione. Ai Patrini, che hanno sfoggiato una difesa davvero efficace e buone individualità in battuta, resta la sensazione che con qualche errore in meno e un pizzico di esperienza in più si sarebbe potuto puntare al bersaglio grosso. Ciò nonostante l'esordio porta con sè la consapevolezza che il primo passo, quello più importante, è stato compiuto e che il futuro del baseball per ciechi, a Malnate, potrà scrivere pagine importanti.

Risultati della giornata girone Ovest

Lampi Milano-Patrini Malnate 3-3;

Patrini Malnate-Lampi Milano 3-4

Nel girone Est esordio con il botto per le Calze Bianche di Bologna che hanno vinto  entrambi gli incontri giocati contro l'Aquilone con facilità. I Red Sox,che erano privi di Bottarelli e Zemiti, non sono riusciti  a difendersi  dalle  bordate dei battitori bolognesi. Se nella  prima delle due gare  le Calze Rosse sono riuscite a contenere il risultato, nella seconda partita i bombardieri rossoblu si sono scatenati battendo ben 12 homerun. Nulla da fare quindi per l'Aquilone. Le prestazioni dei battitori dei WS nelle due partite sono state superlative ,tutti i battitori hanno battuto valido ed i fuoricampo si sono sprecati, ben 14 alla fine con Sahli su tutti con 7, Berganti e Lo Monaco con 3 e Tagliaferri con 1. Da segnalare la prestazione di Filmon al suo esordio nell'AIBXC  coronata anche dalla sua prima valida.
Per l'Aquilone buone le prove di Vasquez, Di Flaviano (1 HR), Petrucci(1HR).

Sempre nel girone Est la Fiorentina si sta dimostrando squadra ben equilibrata con una difesa fortissima ed un attacco costante e sicuro, un mix di giovani e veterani con un amalgama di sicuro effetto. La Cvinta non ha mai saputo impensierire i Gigliati con un attacco che, pur battendo, non è quasi mai riuscito a superare la cerniera difensiva di Comuniello (ancora strepitoso) Abate e Oliveri. Sulle gare non c'è molto da dire, i Toscani  hanno accumulato i  punti necessari  alla vittoria con tranquillità e sicurezza (su tutti Oliveri con 8 valide su 12 turni, Abate con 8 su 13 e Comuniello con 7 su 15) mentre per i Ravennati il solo Ferrigno (con 5 su 10 e 3 HR) ha tentato qualcosa in battuta. Esordio nelle file della Cvinta per Andrea Lazzarini ed Alexander Zmeev.

Risultati della giornata girone Est

Aquilone RS-Bologna WS 11-1

Bologna WS-Aquilone RS 24-2

Cvinta Ra-Fiorentina BXC 2-7

Fiorentina BXC-Cvinta Ra 7-2