Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

La FIBS Sicilia rafforza la collaborazione con i suoi Organi regionali

E' il Clinic  in calendario per il prossimo 4 marzo, il mezzo con cui il Comitato Regionale della FIBS Sicilia si propone di rinvigorire la collaborazione con gli Organi regionali che rappresentano Arbitri, Tecnici e Classificatori.
"Si tratta" si legge in una  nota ufficiale "Di parti fattive ed attive dello stesso Comitato"

L'incontro si terrà a Paternò (Catania), presso la sede della FIBS Sicilia.

Spiega Pietro Fusto, Presidente Regionale degli Arbitri: "In questo momento stiamo concentrando le nostre energie sull'aspetto teorico e tecnico delle nostre discipline. Siamo coscienti che alla base di tutto deve sempre esserci un rapporto collaborativo"
Dice Eddy Borgese, Presidente Regionale dei Tecnici: "Il fine ultimo del Clinic è di certo l'allineamento operativo sul campo degli arbitri e dei tecnici siciliani. Codice Etico, applicazione del regolamento ed i ruoli e le responsabilità del tecnico, dell'arbitro e del giocatore sono alcune delle tematiche prescelte per l'incontro del 4 marzo".

Un incontro, un confronto, un dibattito, un momento di crescita non solo personale ma anche collettiva, questo è il Clinic. All'appuntamento di certo non mancheranno arbitri, tecnici e classificatori del batti e corri siciliano.