Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Due grandi firme del baseball italiano per i tecnici sardi

Il 4 e 5 febbraio, in previsione del corso tecnici di secondo livello, si è tenuto ad Alghero un'incontro tra gli allenatori sardi e due dei pezzi pregiati del panorama dei tecnici italiani: il presidente del CNT Giorgio Moretti e il Rolando Cretispluridecorato ex lanciatore azzurro Rolando Cretis. Con loro sono stati sviscerati i temi del lancio e delle tecniche e strategie di allenamento, dando così la possibilità ai tecnici isolani di confrontarsi con una realtà spesso difficile da conoscere.

L'impegno profuso dall'organizzatore del corso Salvatore Cherchi, responsabile dei tecnici della Sardegna, con l'avvallo del presidente regionale Nicola Ribichesu, vuole rappresentare la volontà e il desiderio di crescita per il movimento del baseball nell'isola e chi meglio dei due illustri ospiti per dare la giusta spinta e sostegno a questo desiderio. Per un fine settimana i tecnici accorsi da tutta la regione, nonostante le avverse condizioni climatiche, hanno potuto assistere e partecipare non solo alle lezioni ma anche alle dirette testimonianze che due storici personaggi del baseball italiano come Cretis e Moretti sono stati lieti di trasmettere e questo basterebbe per capire quanto grande sia il desiderio di crescere per il movimento e altrettanto grande la volontà di assecondare questo desiderio da parte della Federazione.

Ma non contenti di questo successo, in Sardegna già si pensa a organizzare una serie di lezioni riguardanti il softball, per poi concludere con il definitivo corso tecnici di secondo livello.