Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Ancona ha ospitato le finali provinciali indoor dei Giochi Studenteschi

Sabato 28 gennaio si sono disputate ad Ancona le finali provinciali indoor dei Giochi Studenteschi, riservati alle squadre delle 1^ e 2^ medie.

Bel colpo d'occhio al 'Palaveneto' di AnconaLe squadre partecipanti erano suddivise in 2 gironi: il girone 'A' composto da 9 squadre (classi miste delle prime medie) e il girone 'B' composto da 6 squadre (classi miste delle seconde medie). In totale erano oltre 200 le ragazze e i ragazzi in campo, tutti coinvolti nel progetto "Baseball a scuola che passione".

La struttura indoor del 'Palaveneto' di Ancona per l'occasione è stata suddivisa in 2 campi di gioco e gli studenti nell'arco della mattinata hanno disputato ben 17 incontri.
Tra le classi Prime si è imposto il Marconi 1, mentre tra le seconde ha vinto il Podesti.

In generale si è notato tanto entusiasmo tra i partecipanti e grazie ad una manifestazione come i Giochi Studenteschi il baseball e il softball hanno una possibilità in più per farsi conoscere ed apprezzare tra le nuove generazioni.
Un plauso va quindi a tutti i dirigenti tecnici ed insegnanti per il loro impegno, che rappresenta un sicuro investimento per il futuro.

Dopo questa manifestazione prosegue intensa l'attività di diffusione della disciplina del batti e corri nelle scuole da parte del BASEBALL CLUB ANCONA ASD in previsione del tradizionale appuntamento primaverile (la Festa del Baseball a Scuola) sul diamante di Montedago di Ancona