Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Test importanti per Redipuglia, Juve '98 e Piacenza. La Crocetta chiede strada all'Urbe Roma

di Fabio Ferrini

Sarà una giornata particolarmente insidiosa per le prime della classe del girone A della serie A Federale che nel Il Ponte di Piave in azione (Andrea Cantini/Oldmanagency)weekend sono attese da trasferte difficili che vedono coinvolte le dirette inseguitrici. I Rangers Redipuglia, dopo il doppio stop della scorsa settimana, non avranno un compito facile sul diamante del Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, miglior monte del campionato (1.41 mpgl) che, nella partita del lanciatore straniero, può contare sul braccio di Juan Figueroa, ex IBL. Non meno insidiosa appare l'impegno dell'Ilcea Rovigo che dovrà affrontare il derby con il Padova. I padroni di casa sono reduci da un doppio stop e quindi vogliosi di riscatto, dal canto loro i rodigini proveranno a cavalcare l'onda dell'entusiasmo di aver agguantato la vetta. Alla Juve '98, che completa il trio in vetta, toccherà la trasferta a Bollate e testare l'ultimo arrivato in casa lombarda, il lanciatore Astorga. Un'Eurodifarm Codogno in ascesa farà visita al Collecchio, compagno di banco in classifica, nella speranza di tornare a casa con una doppietta e rilanciare le proprie azioni in chiave primo posto. Ghiotta occasione infine per l'ICM Ponte di Piave di sfruttare il turno casalingo per provare a firmare il primo doppio successo contro una diretta rivale, il Bologna Athletics, nella corsa ad evitare i playout.

IL PROGRAMMA DEL GIRONE A

Toccherà all'Acotel Urbe Roma dei vari Salciccia ed Ularetti, provare Zuccaro del Sala Baganza (Giovanni Grilli/Oldmanagency)a fermare la marcia della capolista del girone B Farma Crocetta (foto di copertina Andrea Cantini/Oldmanagency) che, da matricola, sta stupendo un po' tutti e sembra aver preso gusto a guardare tutti dall'alto. Nelle prime tre giornate il nove emiliano ha infilato già due doppiette e non è mai uscito con un doppio ko, dal canto suo invece la squadra della Capitale è abbonata ai pareggi. Torna in campo dopo il riposo l'Anzio, l'unica compagine che ha le stesse sconfitte di chi guida il campionato, una. Il nove laziale ospita il Comcor Modena ancora tra alti e bassi. Sarà derby emiliano a Reggio Emilia dove la Palfinger, dopo la sfortunata trasferta in Sicilia senza poter giocare a causa della pioggia, ospita il Fontana Sala Baganza con il preciso obiettivo di mettere in cassaforte due successi. Il fanalino di coda Heila Poviglio invece proverà a raggiungere il primo successo stagionale ma avrà vita dura contro il Laghi di Ganzirri Messina.

IL PROGRAMA DEL GIRONE B