Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

SERIE A FEDERALE: FINISCE CON UN PAREGGIO IL MATCH CLOU TRA CODOGNO E UNITED. AL REGGIO EMILIA IL BIG-MATCH CON SALA BAGANZA

di Fabio Ferrini

Finisce con un una vittoria a testa il big-match dell'ottavo turno del girone A della serie Marco Sandalo tra i protagonisti della vittoria del Rovigo con un fuoricampoA Federale che metteva di fronte l'Eurodifarm Codogno ed il Senago Milano United. Un pareggio che può considerarsi positivo per entrambe alla luce del doppio ko subito dal Ponte di Piave, principale antagonista nella corsa ai playoff. Il derby lombardo non ha deluso le attese, con due partite giocate sempre sul filo dalle due squadre che alla fine l'hanno spuntata sempre per un solo punto. Nella vittoria dello United decisivo è stato il fuoricampo da due punti di Silva Diago all'ottava ripresa che ha ribaltato le sorti dell'incontro. Molta fatica ha dovuto fare il Codogno per firmare il proprio successo arrivato dopo 4 inning supplementari  dopo aver sprecato molto nell'arco della partita con ben 15 uomini lasciati sulle basi. Si riaffaccia vicino alla zona playoff il Bollate che firma una doppietta nella sfida casalinga con il Rebecchi Cariparma Piacenza, protagonista Diego Guadagnino che ha chiuso il weekend a 6 su 8 con 3 rbi. Va all'Ilcea Rovigo il derby veneto con l'Icm Ponte di Piave e anche il Rangers Redipuglia ottiene due vittorie fondamentali contro l'Elettra Novara nella corsa alla salvezza. Torna al successo anche la Juve '98 che supera in gara-1 il Cagliari per manifesta prima di veder sospesa la seconda partita dagli arbitri, con i bianconeri ampiamente avanti, per mancanza del numero legale di giocatori da parte della squadra sarda in seguito ad un infortunio del lanciatore.

I RISULTATI DEL GIRONE A

LA CLASSIFICA DEL GIRONE A

La Palfinger Reggio Emilia torna solitaria in vetta al girone B dopo aver vinto lo scontro diretto Complete-game con una two-hit per Luis Heredia (Mari Negri)con l'E-Tecno Sala Baganza. Due vittorie figlie di un attacco in forma nella prima partita e di un ottimo Heredia sul monte nella gara serale (9rl-2bv-11so). Adesso ad inseguire i biancorossi c'è il Comcor Modena che però non sfrutta in pieno il turno casalingo lasciando una vittoria al Laghi di Ganzirri Messina. La squadra siciliana si conferma insidiosa, non ha mai subito due ko nello stesso weekend, e torna a casa con un successo importante ottenuto contro il miglior pitcher della categoria, Marquez che ha dato vita ad uno splendido duello sul monte con Nives, per entrambi 17 so. Risale la corrente anche l'Anzio che in settimana potrebbe trovare l'aggancio al secondo posto in caso di bottino pieno nel recupero. I pontini nel weekend non hanno fatto sconti all'Acotel Urbe Roma che nella prima partita non ha sfruttato a dovere le ben 18 valide messe a segno. Doppietta importante in chiave salvezza per il Bancaetruria Arezzo Firenze che ha espugnato il diamante del Lanfranchi Collecchio con una certa facilità. Finisce invece con una vittoria a testa la sfida tra Heila Poviglio, che nonostante il successo rimane all'ultimo posto in classifica, e il Pianeta Benessere Viterbo, assestatosi a metà del gruppo.

I RISULTATI DEL GIRONE B

LA CLASSIFICA DEL GIRONE B