Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

PARTE IL GIRONE DI RITORNO DELLA SERIE A2 BASEBALL: TUTTI ALLA CACCIA DI PATERNO' E DEL DUO FORMATO DA ANZIO E MODENA

Nel week-end prende il via il girone di ritorno della serie A2 baseball dopo i recuperi giocati in settimana.

Andrea D'Auria manager del Rebecchi Cariparma Piacenza (wwww.piacenzabaseball.it)Nel girone A la capolista Catania Warriors Paternò riprende il suo cammino dal diamante amico dove arriva il Coil Bollate per una sfida molto insidiosa da affrontare con la giusta concentrazione per non rischiare di dover lasciare la vetta alle inseguitrici. Proprio l'incrocio tra Verona e Rebecchi Cariparma Piacenza, rispettivamente seconda e terza in classifica, rappresenta il match clou della prima giornata di ritorno. Entrambe sono in piena lotta per rientrare nella post-season e sono le uniche squadre in grado di tenere il passo dei leader siciliani. I veneti cercano la giusta continuità, mancata in qualche occasione nella prima metà della stagione, mentre il nove di D'Auria è reduce dalla dura sfida alla capolista e vuole confermarsi come principale alternativa. Derby lombardo tra Codogno e Senago Milano United, attualmente appaiate in classifica, e alla ricerca di vittorie che possano permettere un cammino tranquillo verso la salvezza. Evitare la zona a rischio è anche l'obiettivo del Lanfranchi Collecchio che dopo una buona partenza non riesce più a trovare il bandolo della matassa e le gare interne con il fanalino di coda Rangers Redipuglia possono essere la svolta. Esordio sul diamante di Novara per l'Elettra che, dopo aver inaugurato in settimana contro la Nazionale Juniores il campo dopo alcuni lavori di restyling, cerca successi con il Fontana Sala Baganza per togliersi dallo scomodo penultimo posto che al momento significa retrocessione.

IL PROGRAMMA DEL GIRONE A

Mauro Laffi del Comcor Modena (www.modenabaseball.it)Nel girone B sfida a distanza fra le due capoliste Anzio e Modena. La squadra pontina ha sulla carta l'impegno più semplice nella trasferta sul diamante del Sogese Livorno che non sta attraversando un buon periodo di forma ma che allo stesso tempo rimane un pericolo soprattutto con Heredia sul monte. Per il Comcor Modena incrocio molto più pericoloso sul campo del Nettuno 2. Gli emiliani sono reduci dalla sconfitta infrasettimanale nel recupero con l'Italmet Marina e il nove laziale non è certo il miglior avversario per ripartire. Sorniona e pronta ad approfittare di scivoloni del duo di testa resta la Finproject Unione Picena distante una sola sconfitta dalla vetta. I marchigiani ospitano il Bancaetruria Arezzo e puntano decisi alla doppietta, per il nove toscano l'obiettivo è invece di tornare a casa con un successo per continuare a navigare in acque tranquille. Scontro con il sapore della salvezza tra Italmet Matina e Latina. I romagnoli sono in un continuo crescendo che li ha portati a lasciare ultima posizione e zona retrocessione nel giro di poche settimane e tenteranno l'assalto ai laziali per scavalcarli in classifica. Chiude il week-end la trasferta del Riccione sul campo del Castenaso che deve uscire da una serie negativa che dura da undici partite.

IL PROGRAMMA DEL GIRONE B