Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

PATERNO' ALLA NONA VITTORIA CONSECUTIVA, MENTRE ANZIO RICONQUISTA LA VETTA

Nicholas Jowers ha trascinato Piacenza con due fuoricampo e 5 rbi (www.piacenzabaseball.it)Nella serie A2 baseball si allunga a nove la striscia di vittorie consecutive per il Catania Warriors Paternò capolista del girone A e con solo un ko da inizio stagione. Il dominio della squadra siciliana è continuato anche nella settima giornata dove i ragazzi di Falcone hanno superato il difficile test contro il Lanfranchi Collecchio che ha retto l'urto nel primo incontro cedendo di misura mentre nulla ha potuto nel bis dove le mazze della capolista hanno girato a mille, 16 valide, anche contro un ottimo pitcher come Hector Sena. Non molla la presa il Rebecchi Cariparma Piacenza che espugna due volte il diamante del Senago Milano United trascinato da quel Nicholas Jowers che martedì 19 farà il suo esordio in maglia azzurra. Per l'esterno emiliano week-end da 4 su 7 nel box con due fuoricampo e 5 rbi. Dietro a questo duo che prova la fuga rimane agganciato il Verona che, dovendo recuperare due partite, può in teoria agganciare il secondo posto. La squadra veneta ha firmato una doppietta sul campo dell'Elettra Novara passando con facilità e per manifesta nella prima partita. Crisi nera invece per i piemontesi che sono precipitati in zona retrocessione al penultimo posto. Si sono spartite la posta in palio Rangers Redipuglia e Codogno con i giuliani vittoriosi al mattino e i lombardi pronti al riscatto al pomeriggio. Grande equilibrio e divisione della posta tra Fontana Sala Baganza e Coil Bollate; entrambe le gare finiscono con il divario di un punto, la seconda addirittura grazie al tie-break dell'undicesimo inning.

I RISULTATI DEL GIRONE A 

LA CLASSIFICA DEL GIRONE A

Marco Sabbatani decisivo in una delle due vittorie del Sogese LivornoNel girone B l'Anzio torna padrone della classifica e dopo la delusione della scorsa settimana non sbaglia una seconda volta ma firma la doppietta che gli permette di scavalcare nuovamente Modena e Unione Picena. Per il nove pontino facile doppietta nel derby contro il Ferrocem Latina piegato entrambe le volte per manifesta a suon di valide. Restano appaiate al secondo posto il Comcor Modena e la Finproject Unione Picena che hanno chiuso la settima giornata con una vittoria ed una sconfitta. Gli emiliani hanno dato vita ad un'appassionante sfida con il Riccione e dopo essere passati al primo supplementare in gara-1, hanno ceduto con il minimo scarto ai romagnoli in gara-2. Il nove marchigiano invece si è diviso la posta con il Nettuno 2 che resta con il fiato sul collo del secondo posto. Facile affermazione dell'Unione Picena al mattino e sofferta vittoria per i laziali nella pomeridiana. Grande spettacolo ed equilibrio nel derby toscano tra Sogese Livorno e Bancaetruria Arezzo dove entrambe le partite si sono risolte a favore dei labronici alla decima ripresa. Nella partita del pomeriggio decisivo il punto siglato da Sabbatani sul singolo di Ristori, mentre alla sera in una gara dominata dai lanciatori risolve La Rosa che dopo aver toccato un triplo corre a casa sulla valida del solito Ristori. Risale la classifica e per la prima volta in stagione si toglie dalla zona retrocessione l'Italmet Marina che espugna per due volte il diamante del Tecnocommerciale Castenaso scavalcandolo in classifica.

I RISULTAI DEL GIRONE B

LA CLASSIFICA DEL GIRONE B