Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

DUE DERBY APRONO IL QUARTO TURNO DELLA ITALIAN BASEBALL LEAGUE

Di Riccardo Schiroli

Il quarto turno della Italian Baseball League si apre giovedì 30 aprile con 2 anticipi.

A San Marino alle 21 (diretta su Rai Sport Più e sul sito web di Rai Sport) la T&A riceve la visita della Telemarket Rimini per il primo atto di un derby che proseguirà poi a Rimini (venerdì e sabato alle 20.30).
San Marino darà la palla del partente ad Estrada e si annuncia in formazione tipo. Anche Vasquez, contuso ad una spalla contro Bologna la scorsa settimana, sembra aver recuperato. Per gara 2 e 3 il manager Bindi si affiderà a Da Silva e Martignoni. Nel fine settimana è atteso anche Mauro Schiavoni, che completa la pattuglia dei lanciatori. Il suo impiego nel week end è ovviamente tutto da valutare.
Il partente di giovedì del Rimini sarà Garcia. Il manager dei Pirati Mazzotti non potrà contare su Signorini, che ha problemi ad un ginocchio, e Spinelli, che ha contratto la varicella. E' in dubbio anche Gutierrez, non al meglio con il braccio.
Per gara 2 e 3 la Telemarket si affiderà inizialmente a Bengel e a Sandy Patrone. L'assenza di Spinelli costerà probabilmente in gara 2 (ogni squadra deve schierare sempre 5 giocatori di scuola italiana) il posto a Santora per fare spazio dietro il piatto a Camargo.

A Reggio Emilia la Palfinger riceve (ore 20.30) la visita della Fortitudo Bologna.
La matricola di Meo Saccardi si presenta in formazione tipo. Abe Alvarez è confermato come partente di gara 1 e Orman e Nielsen prenderanno il suo posto sul monte per iniziare gara 2 e 3 al "Falchi" di Bologna.
Senza il manager Nanni (squalificato per una gara) nel 'dug out', la Fortitudo si presenta a sua volta al completo, se si eccettua l'assenza di Daniele Frignani. Jesus Matos è il partente della prima partita, così come sono confermati Ribeiro e Betto ad iniziare gli altri 2 confronti del trittico.
"Mi preme sottolineare" ha detto Marco Nanni "La disponibilità di Giuseppe Norrito a rimanere nel 'bull pen' per tutte le partite del fine settimana. So che lui si sente un partente, ma apprezziamo molto il fatto che abbia capito le esigenze della squadra".

In campo giovedì (lanciatori stranieri)

ore 20.30 Palfinger Reggio Emilia-Fortitudo Bologna (arbitri: Cappuccini, De Notta, Chirici e Giachi)
ore 21 T&A San Marino-Telemarket Rimini (Leone, Filippi, Bastianello; diretta Rai Sport Più e www.raisport.rai.it)