Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

'IMPARARE IL BASEBALL GIOCANDO' E' LA TESI DI LAUREA DI SIMONA CONTI

Di Marco Landi

Il giorno 11 dicembre 2008, Simona Conti sì è brillantemente laureata in Scienze Motorie presso l'Università di Bologna: un bel 110 a coronamento di un anno in cui la giocatrice delle Titano Hornets è rimasta forzatamente fuori dall'agonismo, risolvendo chirurgicamente un problema al ginocchio che la tormentava da tempo, ma non dal campo, impegnata come al solito nella veste di educatore sportivo e coach tanto per i Falcons di Torre Pedrera, quanto per gli All-Star Camp della FIBS.

Proprio dalla sua esperienza e passione per l'insegnamento del Vecchio Gioco trae spunto l'argomento della sua tesi di laurea: 'Imparare il Baseball Giocando', nella quale analizza in particolare l'intensa attività di promozione scolastica che il movimento ha effettuato negli ultimi anni attraverso i percorsi indicati dalla Federazione con i diversi progetti coordinati dalla Commissione sport scolastico e giovanile, sfociati oggi nel contenitore Little League.

Il lavoro di Simona prende in esame un dato cruciale: come trasformare tutto questo investimento all'interno delle scuole in un incremento ancora più sensibile del numero netto degli atleti tesserati, ovvero come favorire il trasferimento dall'esperienza scolastica a quella agonistica.
Quali strumenti ha a disposizione la società sportiva per 'catturare' definitivamente un ragazzo o una ragazza ad una disciplina favorita dall'indubbio, immediato fascino che ha nei confronti dei giovanissimi che vi si avvicinano?

Simona, nella sua tesi, fornisce la sua personale proposta, che è ora a disposizione del movimento nella versione sintetica con note, scaricabile tramite il link in calce all'articolo.

Vogliamo congratularci con lei anche a nome del baseball e del softball italiani, e ringraziarla per essersi cimentata in una argomento-chiave in merito al quale i suoi suggerimenti potranno essere preziosi per tutti.

Simona Conti, IMPARARE IL BASEBALL GIOCANDO, 2008, presentazione con note della tesi di laurea