Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

L'ULTIMA D'ANDATA DELLA IBL INIZIA AL "FALCHI" DI BOLOGNA

Il mancino del Rimini Beech (Ferrini/Fibs)L'ultima giornata d'andata della Italian Baseball League inizia al "Gianni Falchi" di Bologna. Giovedì 29 maggio alle 21 (diretta su Rai Sport Più) si affrontano la capolista Fortitudo e la Telemarket Rimini. Essendo la sfida riservata ai lanciatori stranieri, sul monte bolognese salirà Jesus Matos e il Rimini risponderà con Matt Beech. Vargas e Gustavo Martinez saranno a disposizione come rilievi.
La Fortitudo si presenterà al completo, cosa che non accadeva da qualche settimana.
"Frignani ha ancora qualche problema alla mano sinistra, Liverziani è reduce da uno strappo e Pantaleoni ha recuperato una contrattura" spiega il manager Marco Nanni "Ma sono tutti a disposizione. In ogni caso, se servirà, Bonci e Landuzzi hanno dimostrato che possono dare un contributo importante".
Per la prima volta quest'anno Bologna avrà a  disposizione anche Matteo D'Angelo, che rientra dal suo primo campionato di College negli Stati Uniti. Con la Winthrop University (26 vinte e 34 perse) D'Angelo ha lanciato 37.1 riprese in 23 partite (43 valide, 41 strike out e appena 9 basi ball) e ha chiuso la stagione con una media punti guadagnati di 5.54.
A parte Signorini, operato al ginocchio e fuori per tutta la stagione, la Telemarket potrà contare su tutti i componenti della rosa. Per gara 1 il manager Romano non dovrà fare i conti con la solita turnazione dei 'position player' non ASI. Santora (assieme al coach Siroli) è infatti squalificato per una gara e quindi c'è il via libera per Melo in prima base e Garcia in terza; in seconda dovrebbe essere confermato il 'rookie' Campanini.

La serie prosegue poi (venerdì e sabato alle 20.30) a Rimini. Nella seconda partita sarà Cody Cillo a sfidare Buddy Bengel e in gara 3 Fabio Betto se la vedrà con Sandy Patrone.

In campo giovedì 29 maggio (lanciatori stranieri)

Fortitudo Bologna-Telemarket Rimini (arbitri: Screti, Cipriani, Chirici; diretta Rai Sport Più)