Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

PARTE NEL WEEK-END IL CAMPIONATO 2008

Torna il baseball giocato e lo fa con la serie A2 che prende il via nel week-end. Saranno sempre 20, divise in due gironi da 10, le squadre a darsi battaglia in questo 2008. Tra le novità rispetto alla scorsa stagione la presenza di Novara, Piacenza e Milano nel girone A, mentre nell’altro raggruppamento Nettuno 2 e Latina saranno le matricole. La stagione regolare, che avrà una pausa dal 13 luglio al 2 agosto, si concluderà subito dopo ferragosto e le prime due di ogni girone, con scontri incrociati, si giocheranno ai play-off la promozione nella IBL 2009. La post-season prenderà il via con le semifinali sabato 23 agosto, mentre la finale, dopo un fine settimana di sosta, si disputerà dal 13 settembre. Sul fronte retrocessioni le ultime due di ogni girone saluteranno la A2.

Archiviato il campionato, entrerà in scena la Coppa Italia con le Final Four a cui saranno ammesse le prime due classificate della stagione regolare al termine del girone d’andata. Coppa Italia che verrà assegnata nel week-end del 27-28 settembre.

Nessuna novità in materia regolamentare con l’obbligo per ogni squadra di avere sempre in campo almeno 6 giocatori Asi e la possibilità di schierare sul monte il lanciatore non-Asi nella seconda partita del fine settimana.

La prima giornata nel girone A presenta subito il derby emiliano tra la Rebeccchi Cariparma Piacenza e l’Mg Junior Parma, mentre per l’Avigliana retrocessa dalla IBL ci sarà l’esordio casalingo contro l’Mc Codogno. Subito la trasferta più lunga della stagione per il Coil Bollate che andrà a fare visita al Città dei Normanni Paternò. Test probanti per le matricole Elettra Novara e Milano 1946 che in trasferta incontreranno, rispettivamente, Fontana Sala Baganza e Lanfranchi Collecchio.

Il programma – Girone A

SALA BAGANZA - ELETTRA NOVARA (Arbitri: Gobbo – Astolfi)
CITTA’ DEI NORMANNI - COIL BOLLATE (Galati – Virgillito)
PIACENZA - M.G. SERVICE J. PARMA (Murana – Pono)
COLLECCHIO - MILANO 1946 (Macchione – Macchiavelli)
AVIGLIANA - MC CODOGNO (Martinelli – Bianchi)

Nel girone B apertura stagionale con un altro derby emiliano che mette di fronte la Palfinger Reggio Emilia e un Comcor Modena rinnovato che ha perso la punta di diamante William Lucena. Il Sogese Livorno, dopo aver acquisito il titolo dell’As Roma per restare nella serie cadetta, esordirà in casa contro il Latina, mentre più fortunata è stata l’altra matricola Nettuno 2 che per la prima in A2 ospita l’Italmet Marina. Sfida tra vecchie glorie della A1 a Caserta dove il nove di casa ospita l’Anzio, mentre l’Itab Riccione riceve la Finproject Unione Picena, come già successo nell’esordio 2007.

Il programma – Girone B

SO.GE.SE.LIVORNO – LATINA (Arbitri: Fancellu – Petrucci)
PALFINGER REGGIO - COMCOR MODENA (De Notta – Bertoldi)
ITAB RICCIONE - UNIONE PICENA (Cicconi – Pisani)
NETTUNO 2 - ITALMET MARINA(Montalto – Tamantini)
JABIL FALCHI CASERTA – ANZIO (Fabrizi - Menicucci S.)