Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

I DAYTONA CUBS VINCONO, "NO DECISION" PER MAESTRI

Il debutto nel Singolo A avanzato di Alessandro Maestri ha portato fortuna ai suoi Daytona Cubs, che hanno sconfitto (9-4) i finora imbattuti Vero Beach Devil Rays. Maestri è però uscito con la sua squadra in vantaggio (7-3), ma senza completare la quinta ripresa e quindi con una "no decision".
La prova del lanciatore romagnolo è stata caratterizzata da un elevato numero di strike out (ben 6 in 4.2 riprese), ma Maestri non è sopravvissuto al momento di difficoltà della quinta ripresa. Dopo aver subito 4 singoli consecutivi, l'azzurro è stato infatti rilevato da Ruhlman, che ha firmato la vittoria.

In una giornata di scarsa fortuna per i suoi Wisconsin Timber Rattlers (sconfitti 6-1 da Quad City) Alex Liddi ha chiuso a 2 valide su 5 turni. Liddi ha giocato terza base e battuto al quarto posto del line up.