Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
La difesa della Fiorentina in azione (Lauro Bassani)

La finale è Fiorentina-Patrini

Saranno i detentori della Fiorentina e i Patrini Malnate a giocarsi lo scudetto 2016 di baseball per ciechi. E' questo l'esito delle semifinali che si sono giocate a Firenze e Bollate.
La finale si gioca in gara secca e sulla distanza delle 9 riprese. Non valgono le regole della manifesta superiorità e del tie break ma, in caso di parità dopo 9 riprese, si giocherà una ripresa supplementare alla volta fino a che una delle 2 contendenti prevarrà.

A fare la differenza a favore della Fiorentina nella prima semifinale giocata al Cerreti sono stati 2 big inning: un primo attacco da 4 punti e un quinto attacco da 5. La differenza l'ha fatta il diverso rendimento in battuta (19 valide a 10 per la Fiorentina), ma il 12-6 finale pare troppo severo per i Thunder's Five.
Anche nella seconda partita i toscani hanno preso il largo con un attacco da 5 punti, precisamente il quarto. Nelle prime 2 riprese i Thunder's Five avevano giocato alla pari. Alla fine (con Musarella a brillare con 6) l'attacco della Fiorentina ha messo a segno 18 valide e legittimato il 12-5 finale.

A Bollate i Patrini Malnate hanno vinto la prima partita (11-6) grazie a un quinto inning da 5 punti e a una difesa molto reattiva, capace di contenere l'attacco di fuoricampisti dei White Sox/Cvinta. Berganti è stato limitato a una valida (un homer), mentre Sahli ne ha colpite 6 (un homer). Nei Patrini ben 3 giocatori (Case, Casale e Marchetto) hanno colpito 5 valide.
La vittoria che vale la finale è arrivata per 9-8 in una gara dai 2 volti. I Patrini sembravano in grado di dominare e si sono portati sul 7-0 al quinto. I White Sox Cvinta non si sono arresi e all'ultimo attacco sono arrivati a un solo punto dal pareggio. Alla fine i Patrini hanno ancora una volta avuto ben 3 battitori (Case, Marchetto e Burgio) capaci di battere 5 valide.

Riepilogo risultati delle semifinali

Fiorentina-Milano Thunder's Five 12-6, 12-5
Patrini Malnate-Bologna White Sox/Cvinta 11-6, 9-8

La finale si gioca sabato 25 giugno alle 14.30 al campo Leoni di Bologna

Fiorentina-Patrini Malnate