Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

Ultimo step per i campionati giovanili di softball prima delle Final Three

Sabato 10 ottobre in varie parti d’Italia scenderanno in campo le squadre giovanili di softball per i concentramenti che daranno poi accesso alle finali di categoria. Come già in vigore dallo scorso anno, le fasce d’età saranno U18, U15 e U12: nelle prime due è caccia al Bollate – unica società presente in tutte e tre le categorie – da sempre mattatore nei campionati giovanili e campione in carica per le categorie U18 ed U15; tra le più giovani invece Caronno cercherà di bissare il titolo ottenuto dodici mesi fa.

Le squadre che conquisteranno il pass per le Final Three di ogni categoria giocheranno le finali nazionali sabato 17 ottobre.

L’U18 propone un concentramento a tre squadre che andrà di scena a Bollate a partire dalle ore 10:30 con la prima sfida tra Bollate e Bussolengo; trenta minuti dopo la partita la squadra perdente affronterà La Loggia ed infine la vincente del primo incontro si sconterà con le piemontesi.
Due sfide secce invece per decretare le altre due finaliste: a Pianoro alle ore 14 andrà in scena la sfida tra Blue Girls Pianoro e Milano 1946, mentre alla stessa ora a Grosseto il Villa Croci Loredana Big Mat Grosseto affronterà il Collecchio.

Concentramento 1 (a Bollate)
Concentramento 2 (a Pianoro)
Concentramento 3 (a Grosseto)

Per quanto concerne la categoria U15 anch’erra vedrà un concentramento andare di scena a Bollate, con le padrone di casa che esordiranno alle ore 10:30 contro le Rebelstar. Ad attendere, prima la perdente e poi la vincente di questa prima sfida, il Friul 81.
Rovigo-Collecchio, sul campo delle venete, andrà di scena sempre a partire alle ore 10:30, in un concentramento che vede inserita anche la RheaVendors Caronno.
Unica partita già disputata, invece, quella tra Shardana Iglesias e New Bologna, con le emiliane risultate vincenti per 11 a 1 sul diamante sardo.

Concentramento 1 (a Bollate)
Concentramento 2 (a Rovigo)
Concentramento 3 (a Iglesias)

Infine l’U12, categoria nella quale ci saranno due sfide secche – quella tra Bollate e La Loggia sul campo di Bollate alle ore 11 e quella tra Il Parmense Trasporti-Old Parma e le campionesse in carica della RheaVendors Caronno a Parma alle ore 15 – ed un concentramento propriamente detto a Ronchi dei Legionari: lo Stars Ronchi esordirà alle 10:30 contro il Rovigo e successivamente le due squadre si scontreranno con Forlì.

Concentramento 1 (a Bollate)
Concentramento 2 (a Parma)
Concentramento 3 (a Ronchi dei Legionari)

di Nicolò Gatti