Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
Finale Toscana Winter League

Winter League: Firenze ha già un campione, equilibrio nelle altre sedi

Si è conclusa domenica la fase toscana della Winter League Ragazzi, organizzata da Fiorentina Baseball & Softball. Nella mattinata si sono chiuse le fasi di qualificazione mentre nel pomeriggio si sono giocate le finali, tutte molto equilibrate. Le due formazioni protagoniste della finalissima, Fiorentina Blacks e  Chianti, hanno dato vita ad una partita molto agguerrita e con un notevole tifo sugli spalti, da parte dei genitori e degli altri ragazzi delle altre squadre partecipanti. Alla fine ad alzare il trofeo e a qualificarsi per la finale nazionale di Bologna è stata la Fiorentina Blacks con il minimo scarto (3-2). Premi individuali per Cristian Severino Moda (Arezzo) come migliore battitore, Filippo Cassini (Chianti) come miglior lanciatore mentre  MVP è stato eletto  Edoardo Barzocchi (Fiorentina Blacks).
Massimo equilibrio alla Winter League FVG 2020, dopo la seconda giornata: i Ducks a punteggio pieno dopo la prima giornata incappano in due sconfitte a favore dei Tigers e dei Rangers, cosicché la corsa al titolo diventa decisamente a tre. Due le partite dell’alta classifica: Ducks-Tigers che ha arriso al Cervignano per 1-6 e Ducks-Rangers, incontro di chiusura della giornata che ha visto la squadra di Redipuglia vincere per 2-3. Nella terza giornata programmata per il 16 febbraio due incontri decisivi per decidere le finaliste: Tigers-Ducks e Rangers-Tigers. Previsto anche un bellissimo doppio scontro tra Dragons ed Astros.
Grande spettacolo alla palestra rodigina di San Pio X per il via alla Winter League Ragazzi “Trofeo Itas Mutua”. L’impianto di via Mozart nella giornata ha ospitato la prima giornata del girone “Veneto Est”. Un buon pubblico sulle gradinate ha fatto da cornice a gare molto combattute che hanno visto la compagine di casa incamerare due successi di misura che garantiscono il momentaneo primo posto in classifica. I ragazzi dell’Adriatic LNG Baseball Softball Club Rovigo si sono dati battaglia con i coetanei del Ferrara Baseball, campioni in carica, del Romano d’Ezzelino e del Castelfranco Veneto. Si tornerà in campo per la seconda giornata il 16 febbraio, sempre nella palestra rodigina di San Pio X. Poi il 23 febbraio le finali che metteranno in palio la vittoria del girone e la qualificazione alle fasi nazionali.
Nella prima giornata della Winter League Veneto Ovest grande equilibrio tra le due formazioni venete San Martino Junior e Crazy Sambonifacese che pareggiano non solo gli scontri diretti, ma anche i rispettivi punteggi, 1-0 per l’una e l’altra squadra nei due scontri diretti di giornata. Nella terza gara il primo scontro diretto con San Martino che segna subito 1 punto nel primo inning amministrando poi fino alla fine l’esiguo vantaggio. La gara di “ritorno”, decisiva per le posizioni finali di classifica, è tenuta in equilibrio fino al terzo inning dalle buone prestazioni dei lanciatori, ma San Martino, con un errore di tiro, concede il punto a Crazy.
Il Total Quality Balance determina che Crazy Sambonifaciese è la vincitrice della giornata. Domenica prossima, sempre a San Martino Buon Albergo, le gare del secondo girone.
A Bologna in scena le manifestazioni Ragazzi Emilia-Romagna e Allievi Centro. Ma in realtà tra i più piccoli un solo incontro in programma, un derby Fortitudo Bologna-Pianoro Baseball (0-5 il finale) quasi ininfluente dato che nel girone 1 i primi due posti che daranno diritto alla semifinale sono già ad appannaggio di Athletics Bologna e Ravenna Baseball che domenica prossima si scontreranno per decidere la vincitrice del girone. Davvero folto ed interessante invece il programma Allievi, con ben sei incontri in programma. Match clou di giornata lo scontro tra Padule e San Marino. I ragazzi del Titano hanno mostrato i muscoli e fatto prevalere la maggiore forza fisica sia in battuta che dal monte di lancio per ottenere una vittoria molto più netta di quello che dice il solo risultato finale (3-1). La classifica finale del girone dice che dietro al S.Marino a punteggio pieno Padule e San Lazzaro arrivano a pari merito, ma i fiorentini sono davanti avendo vinto lo scontro diretto. Domenica prossima giornata quasi tutta dedicata alla categoria Ragazzi, ma con due importanti incontri per gli Allievi che decideranno la griglia delle finali.
Torna, dopo un anno di pausa, la Winter League Allievi Nord, ancora una volta ospitata dalla città di Trento e organizzata dal Trento Baseball A.s.d. Sono otto le squadre partecipanti, divise in due gironi: si comincia con le prime quattro, Trento Baseball, Bears Rovereto, Pool77 Bolzano e Brescia Baseball che si affrontano al Palazzetto di Gardolo. §All fine della giornata sarà il Brescia Baseball a guidare la classifica con tre vittorie in alltrettanti incontri, seguiti dai Lupi Trento con due vittorie euna sconfitta.  Domenica 9 di scena il secondo girone, prima delle finali del 23 febbraio al Pala Trento.
Tutti gli aggiornamenti della prima manifestazione di Baseball Indoor in Italia sul sito ufficiale ( www.winterleague.it) e sulla pagina Facebook ( www.facebook.com/WinterLeagueBaseball/)