Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1
20190816 - Little League Baseball 2019 Emilia Romagna

Emilia Romagna fermata dal Giappone all'esordio nella Little League Baseball World Series

Comincia con una sconfitta la Little League Baseball World Series per l'Emilia Romagna, che cede al cospetto della più forte Chofu Little League (Chofu, Giappone) per 20-0 dopo cinque riprese, ma non senza lottare.

L'Emilia Romagna è rimasta in partita fino al quarto inning grazie alla buona prestazione di Bissa sul monte di lancio (poi sostituito dai giovanissimi Federico Tamburini, Leonardo Delfrate e Gabriele Cirinà), poi i nipponici hanno segnato quattro punti per portarsi sul provvisorio 6-0. Poi, nel quinto attacco, la squadra avversaria ha portato ben 18 giocatori in battuta e ha colpito otto singoli, un doppio ed un grand slam di Yuto Misaki, poi protagonista degli ultimi tre out (tre strikeout) della partita sul monte di lancio.

Per i giapponesi il primo punto dell'incontro, segnato nel secondo inning, è arrivato proprio via fuoricampo con Taishi Kawaguchi. La squadra di Francesco Lamanuzzi ha prodotto due valide in attacco con il contributo del leadoff hitter Christian Sberlati.

Adesso occhi puntati sulla partita contro il Canada prevista per le 24 (orario italiano) che è fondamentale per il prosieguo del torneo.

IL TABELLINO

CALENDARIO E RISULTATI