Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
instagramyoutubecustom1

World Series, parte bene la Senior League Baseball Emilia Romagna; male la Lombardia Junior League Softball

L'Emilia-Romagna si riscatta dopo la bruciante sconfitta all'esordio per 12-0 contro Liga Pariba di Willemstad, Curaçao (Caribbean) e nella seconda partita di Senior League Baseball World Series a Easley (Sud Carolina, USA) trova un successo per 7-1 contro gli australiani dello Swann Hills. La squadra emiliano-romagnola, guidata sul monte ed in attacco da Alessandro Ercolani (2-4 in battuta; 5IP, 2H, ER, 5K, 2BB sul monte), ha sconfitto lo Swann Hills di Perth (Australia) grazie a due punti segnati nel primo inning con RBI di Ettore Giulianelli e Fabio Sorrentino, e addirittura cinque punti nel terzo inning con RBI single di Fabio Sorrentino e Lucio Giovannini con in mezzo un doppio da tre punti Tommaso Adorni. A chiudere la partita ci ha pensato Elia Sartini con due riprese shutout grazie ad una sola valida subita e 4 strikeout messi a segno.

Il prossimo incontro è previsto per le 1.30 italiane di giovedì 1 agosto contro Diamond Baseball di Mirabel (Quebec, Canada).

CALENDARIO

TABELLINO

Comincia con tre sconfitte l’esperienza della Lombardia di Luca Girotto nella Junior League Softball World Series attualmente in svolgimento a Kirkland (Washington). Le ragazze lombarde sono state piegate per 11-0 e 13-2 prima dalle newyorchesi di Haverstraw/Nanuet (East), poi dalle texane del Columbus (Southwest), complicando di fatto il percorso verso le fasi finali. Di Silvia Franzoni e Camilla Giamminiola gli unici punti battuti fin’ora dal team lombardo. Più combattuta la sfida di oggi contro le Four Peaks Softball di Mesa, Arizona (West), che vincono per 17-9 sfruttando i troppi errori (6) commessi dalla difesa delle ragazze di Girotto. In attacco per la Lombardia grande protagonista è stata Gaia Amato con un 3-4 e 5 RBI. Tra poche ore, alle 2 italiane di mercoledì 31 luglio, di nuovo in campo contro le ragazze del Soraida Juliana di Willemstad, Curaçao (Latin America), sconfitte per due volte su due.

CALENDARIO

TABELLINO GARA 1

TABELLINO GARA 2

TABELLINO GARA 3